Recupero File con EaseUS Data Recovery Wizard

EaseUs Software Recupero DatiMai capitato di cancellare per sbaglio dei file da un HD, o peggio ancora una chiavetta USB o un SD che non vuole più farsi leggere? Fortunatamente l’ingegneria informatica continua a sviluppare software in grado di aiutarci nel momento del bisogno.

E’ proprio quello che mi è successo in questi giorni: avevo in mano lo smartphone di un amico che pistolando con diverse app ha raso al suolo la cartella delle foto. Considerando che è un papà e che ovviamente soffre di #babbitudini, il livello di criticità sale alle stelle.

Mi sono messo quindi a cercare qualche software per il recupero di dati e di foto cancellate e sono approdato ad un tool nuovo per Windows che non conoscevo e ho deciso di provarlo. Il tool di data recovery si chiama EaseUS Data Recovery Wizard e fortunatamente dispone anche di una comoda versione free, che pone davvero pochi limiti funzionali.

Devo dire che mi ha piacevolmente sorpreso: l’interfaccia è davvero molto semplice e penso che anche un utente inesperto possa usarlo con facilità. Inoltre permette di vedere in anteprima la struttura del supporto da cui recuperare i file, in modo da poter recuperare solo il necessario: non immagineresti mai cosa si può “ritrovare” all’interno di una chiavetta, di un SD o peggio ancora della memoria di un cellulare di nuova generazione.

Altra chicca è la velocità: avevo provato anche altre soluzioni, ma questa devo dire che è notevole. Nella versione a pagamento top danno anche la possibilità di avere un disco di recupero, da usare in un PC che non parte più, e aggiornamenti continui con supporto di loro tecnici: una vera manna per sistemisti.

Che dire: non ti resta che provarlo appena ne avrai bisogno, magari prima guardati il video di come si usa, ma è veramente facilissimo.

Loading Facebook Comments ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *