WordPress rss: lunghezza

Hot RSS di JonyBeta / ZafraMolti blogger utilizzano per gli RSS un riassunto del contenuto completo. Io stesso, in WordPress, non uso i Feed RSS completi, apprezzo maggiormente che la gente venga nel sito per godersi il prodotto in modo totalitario, e non ridotto da un lettore.

In WordPress si imposta il formato degli RSS andando nel pannello di controllo > Settings > Reading e impostando Summary alla voce "For each article in a feed, show".

Ma chi gestisce quanto deve essere la lunghezza del sommario? Dopo un po’ di ricerche ho scoperto che la funzione che regola il sommario è la get_the_excerpt ma fa parte del core di WordPress: questo significa che se ci mettiamo le mani al prossimo aggiornamento della piattaforma potremo perdere tutto.

Un po’ di ricerchine online è ho trovato un plugin che faceva al mio caso. Fatalità il nome del plugin è Advanced Excerpt e permette non solo di regolare la lunghezza dei post del feed (il numero di parole) del riassunto, ma anche di configurare quali tag HTML la funzione deve ammettere e come chiudere il sommario nel caso di stroncatura.

Installare Advanced Excerpt è semplicissimo: si installa come qualsiasi plugin di WordPress e dopo la sua attivazione fa comparire la voce Excerpt sotto il menù Settings del pannello di controllo.

foto di JonyBeta

Loading Facebook Comments ...

10 pensieri su “WordPress rss: lunghezza

  1. Joel

    Uhmm ottimo questo plugin. In effetti leggo quasi tutti i blog dal Feed Reader, sono molto pigro :P, uno dei pochi blog che mi costringe ad un click in più, è il tuo.

    Rispondi
  2. DvD

    E’ un po’ che volevo dirtelo, x te 2 click li faccio volentieri, ma condivido l’opinione di un altro blogger (Enrico?) che diceva che i lettori tramite feed sono “top users” cioè quelli che difficilmente ti fanno il secondo click che quindi “perderli” come lettori sul blog è ininfluente tenendo conto che oltrettutto sono una minoranza …

    Anzi corri il rischio di indispettirli e che quindi si disiscrivano …

    Infine stamattina ho letto questo articolo dal Reader e non avevo capito che c’era una parte successiva xkè excerpt era esaustivo di x sè (o qausi) e se nn fosse stato che ti seguo anche su FF probabilmente ora nn sarei nemmeno qui a commentare …

    I feed lunghi o corti hanno ognuno i propri pro e i propri contro, io personalmente preferisco il compromesso dei “lunghi” 😀

    My 2 cents …

    Rispondi
  3. Merlinox Autore articolo

    Non si rischia @DvD di offrire una versione discount dei post? Questo è il mio dubbio! Sinceramente non lo faccio per Adsense (che poi c’è pure nei feed). Non vorrei che perdesse troppo valore l’articolo: magari vedo di lasciar passare alcuni tag 🙂

    Rispondi
  4. DvD

    Secondo me no. Io ti leggo per la qualità (alta) dei tuoi contenuti, nn x come infiocchetti il cioccolatino (il tuo css) 😀

    Ho fatto la stessa considerazione con Napolux quando sbeffeggiava noi lettori via feed che nn avremmo potuto godere della diversa formattazione di alcuni testi …

    Mi spiace, ma capisco lo stesso il codice, anche se non è su sfondo azzurro …

    Poi non consideri una cosa, io (spesso) arrivo cmq sull’articolo … x commentare!

    Rispondi
  5. Merlinox Autore articolo

    Grazie @DvD per la tua riflessione e per i complimenti. Nel frattempo ho liberato gli RSS e me li controllo. Se vedo che mi piacciono li tengo. Grazie ancora.

    Rispondi
  6. Joel

    Ti dirò @Merlinox , io faccio volentieri lo sforzo di fare un click in più, se la cosa merita. Nel tuo caso lo sforzo lo faccio volentieri e non mi pesa. So bene che oltre alle tre quattro righe del feed ridotto, posso trovare qualcosa di interessante.

    Mi è invece pesato parecchio fare uno sforzo simile nel caso di iscrizioni a vari aggregatori di feed. Sono durati ben poco nel mio feed, centinaia di articoli, tutti in forma ridotta, quasi sempre totalmente inutili e che richiedevano ben più di un click per essere letti per bene.

    In conclusione, penso che la forma short vada più che bene. Magari sarebbe controproducente per un blog alle prime armi, che potrebbe perdere un po’ di pubblico. Ma non mi pare sia il tuo caso 😉

    Rispondi
  7. Merlinox

    @Joel grazie delle tue parole: ora i feed dovrebbero essere completi. Il discorso dei due click è stato capito male: era ironico e mi riferivo a un click “diverso” 😉

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *