Viral video: il caso Tuborg

La famosa marca di birra Tuborg lancia un video promozionale su Youtube. Il clipsfruttano la possibilità di collegare video tra loro offerta dalla piattaforma di Mountain View.

Uno dei primi casi in Italia che hanno sfruttato questo meccanismo di viral video è stato quello legato alla pubblicità di Tipp-Ex, con quel fenomeno multimediale del cacciatore e dell’orso creato dai geniacci di We Are Social e già qui recensito qualche mese fa: l’orso tippex.

L’azienda danese prova un’approccio simile: prima guardiamolo e poi discutiamone.

http://www.youtube.com/watch?v=snhPmw0jds0

La mia impressione è che il video sicuramente è di ottima fattura, bella la musica, la regia, la fotografia. Però manca qualcosa. Manca quel classico pepe che deve contraddistingue una campagna di viral marketing attraverso i video. E’ una impressione personalissima: sinceramente dopo il primo click sulla bottiglia e capito il giochino non ero nemmeno tanto invitato a vedere cosa potesse succedere con le altre.

Voi cosa ne pensate? Finchè riflettete a come rispondere vi lascio qualche buon promemoria: la campagna Tipp-Ex vista dagli occhi di Media Gu e una selezione di viral video firmata Julius Design.

Loading Facebook Comments ...

2 pensieri su “Viral video: il caso Tuborg

  1. davide

    il video è fatto veramente alla grandissima tecnicamente… credo che manchi dello storytelling… non c’è coinvolgimento e non si entra nell’avventura che viene vissuta solo come un cumulo di personaggi e situazioni stravaganti… ma non può bastare…

    Rispondi
    1. Merlinox Autore articolo

      Grazie Davide: secondo me invece è un po’ troppo lento e – chiaramente – manca un po’ l’effetto coinvolgimento / sorpresa.

      Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *