Twitter Follow Friday

Twitter Follow FridayNel mondo di Twitter (tuitter) c'è una usanza che ricorre ogni venerdì e che si chiama Follow Friday (follou fraidei). Praticamente consiste nel citare altri utenti di Twitter all'interno di un micropost, inserendo chiaramente l'hashtag #ff.

A quanto pare l'usanza non è solo italiana, ma si è diffusa un po' in tutta Twitter. Milioni e milioni di utilizzatori ogni venerdì si dilettano in 140 caratteri (anzi 136) a citare le persone che durante la settimana sono state più rappresentative. Ma a che pro? Io per carattere non sono molto avezzo a questo tipo di ricorrenze, un po' per pigrizia e un po' per noi. Recentemente però ho scoperto che chi lo fa è abbastanza grato nel ricevere un "ringraziamento" o almeno una risposta, vista la citazione.

Pensandoci bene è un bel modo di relazionare: se io sono amico di XXX e mi fido ciecamente di lui, e lui al venerdì folloufraideizza YYY e ZZZ – e lo fa con coerenza e professionalità – io ritengo che YYY e ZZZ potrebbero essere persone che meritano la mia attenzione. La cosa più intelligente da fare è verificare i loro tweet e magari diventare lo follower.

 

Perchè usate il Follow Friday?

Se lo chiede Mattia e mi propone di scrivere un articolo. L'ho chiesto a quei pigroni della Tweetosfera ed ecco le risposte più belle.

 

  • Come segno di riconoscenza verso le persone che in quella settimana o in quel periodo mi hanno impressionato particolarmente per la loro brillantezza, intelligenza, simpatia, o in qualsiasi altro modo. Affinché anche altri (i miei followers) ne possano usifruire. @ferocesalatino
  • risposta da antropologa: seguo gli indigeni…! se gli indigeni lo fanno ci provo anch'io… @alexethno
  • mm perche' ho scoperto da pochi giorni e volevo partecipare.. non credo diventera' un'abitudine 🙂 @Lycaone
  • Sinceramente l'ho fatto oggi per la prima volta. Diciamo che in qualche modo è anche divertente e utile per conoscere nuovi amici e persone interessanti da seguire.Il problema è il come viene fatto: un tweet con tutti i nomi @pippo @pluto @pinocchio di fila non serve a niente.Secondo me (e terzo te) bisogna mettere il nome e una motivazione, un commento, un motivo per far seguire una persona, una qualità dell'utente insomma. @MattiaBaldo
  • perchè lo fanno tutti! 🙂 no, scherzo, per ringraziare chi condivide con me le sue preziose informazioni! @enrico
  • Perchè è un modo interessante per fare networking, e per far capire agli amici di twitter che il rapporto che intrattengono con te è "biunivoco". @FortuneCat
  • Io non lo faccio più da tempo, preferisco fare il #FollowOfTheDay, suggerendo ogni giorno persone da seguire. @lastwebdesigner
  • Per donare followers a chi li merita 🙂 @andreapernici
  • Molto spesso lo facciamo per ricambiare! 😉 diciamo che non è proprio il primo pensiero farlo, ma per cortesia lo facciamo volentieri! 😉 io ancora la vedo come l'ennesima forma di spam… però non saprei… forse non lo è! 😉 @giuseppe_d
  • eh, gran menata quella. ti tocca verificare ogni tot se qualcuno ha commentato, sennò passi da menefreghista poi 🙁 @cromobox
  • Io non lo faccio. Ma da un po' di tempo ringrazio! @merlinox
  • Questa settimana faccio #FF in favore di @Accadueourbino che ha organizzato, per domani 6 marzo a Pesaro, un'importantissima conferenza sulla ripubblicizzazione dell'acqua.
  • Siccome sono fermamente convinta che l'acqua sia una risorsa e non un costo chiedo a tutti di sposare questa importante causa, di seguire Accadueourbino, di partecipare alla conferenza o di seguirla in webcast live.  @chiazalea
  • con sincerità…mi accodo 😉 @naimaisonline
  • Io non lo faccio, la trovo una pratica stupida per far conoscere persone. Quando voglio presentare qualcuno ai miei followers, lo faccio presentandolo, cosi è più umano, vuol dire che davvero ci tengo alla persona 😉 @capobecchino
  • il #followfriday è un rito, come il rito della pattumiera ogni mattina che apri la posta così il follow avviene di venerdì. Da un mio vecchio tweet di ottobre. @misterjinx
  • Io non ne faccio molti in realtà, ma li faccio alle persone intrattengo un maggior numero di rapporti in settimana, o che mi hanno fatto più ridere. Semplicemente. @rudybandiera
  • Perché questa cosa è virale e ti piglia di brutto, anche se il suo senso è ancora tutto da capire e il suo "funzionamento" da verificare. E' un rito pagano collettivo, non ci si può esimere… @Cla_Gagliardini
  • Dipingo ritratti in 140 caratteri da spunti di poche parole. @insopportabile
  • Per ringraziare chi mi ha tenuto compagnia e, un po' di narcisismo, per vedere se gli altri ricambiano. Last but not the least, aumentare il piacere di chi lo usa per far si che twitter si diffonda e trovare cosi' altre persone interessanti. @Lycaone
  • Per ringraziare chi condivide opinioni e informazioni! @Enrì
  • ma io non lo so cos'è il follow friday… @patriziabelsito (adesso lo scoprirà, penso)
  • per ringraziare della simpatia settimanale @fmanclossi

Buon venerdì a tutti e grazie per la vostra partecipazione. Chiaramente i commenti sono a vostra completa disposizione.

Loading Facebook Comments ...

11 pensieri su “Twitter Follow Friday

  1. Pingback: Il follow friday su Twitter

  2. Pingback: L’elenco delle cose da NON fare su Facebook e Twitter | Cultur-e Blog - Dialoghi sulla rete - Blog collettivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *