Questo è il mio spettacolo, il regalo che mi sono fatto l’anno scorso ad Agosto e che poi non ho mai mollato: nemmeno questo inverno.

Una passione nata per caso, ma che ora è diventato indispensabile sfogo: lo strumento di fuga dai pensieri di ogni giorno.

Oggi Giro d’Italia Padova-San Martino… ma questi non sono uomini, sono macchine! Nei primi venti chilometri la media era superiore ai 45 km/h… nemmeno con il Ciao!

Loading Facebook Comments ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *