The FWA e usabilità: flash SI o NO

Cliccare per ingrandireQuesta mattina parlando con il mio amico coach ho segnalato il sito di un fotografo: tutto in flash ma molto veloce e navigabile. Per tutta risposta Coach mi segnala questo famoso sito:
http://thefwa.com

dicendo che per lui è ottimizzato alla perfezione e che è un ottimo prodotto a 360° di giudizio.

Qui è nato il dibattito. A mio avviso un sito di questo tipo fatto in flash non è assolutamente adatto, per quanto tecnicamente rasente alla perfezione.
Molti contenuti, navigazione su più livelli: un sito così, per me, deve essere unicamente fatto in HTML.

Mi sono preso del vecchio con i paraocchi (tutto chiaramente in regime di amicizia) ma io penso che FLASH serva ad altri scopi molto più multimediali, piuttosto che a fare un sito di questo genere. Oltre tutto se ipotizziamo le ore di sviluppo per fare un prodotto così buono penso vengano fuori 10 siti uguali in HTML tableless.

Secondo Coach tutto ciè è RIA (rich internet application), secondo me è un buco nell’acqua, tant’è che Macromedia aveva fatto lo stesso passo, per poi tornare indietro e poi alla fine ricarderci, creando il sito Exchange che è scandaloso per tempi e modalità di navigazione (IMHO).

Oltre tutto vogliamo lasciare al nostro navigatore ancora i suoi bei tasti AVANTI e INDIETRO?
Allargo quindi a tutti voi il dibattito, in maniera possiamo avere una visione più larga sull’argomento: magari cambio idea… dura è!

Loading Facebook Comments ...

14 pensieri su “The FWA e usabilità: flash SI o NO

  1. Merlinox

    Flash come complemento secondo me rendi siti belli, bellissimi.
    Oppure flash per siti spot, tipo il lancio di una scarpa o una macchina. Praticamente un filmato online interattivo.

    Rispondi
  2. Merlinox

    @lotek: ormai penso sia possibile chiamare flash RIA, è un po’ incasinato, ma si può veramente fare di tutto. Io l’ho usato in accoppiata con il sw della MDM che permette l’integrazione con filesystem e db e non è per nulla male. Infatti in casa Adobe 🙁 si parla di una versione proprio come linguaggio standalone. Però siamo un po’ OT rispetto alla discussione 🙂

    Rispondi
  3. coach

    Ciao a tutti, sono il coach della "discussione".
    La cosa è nata da un link che merlinox mi ha fatto vedere dicendomi che era un sito in flash ottimizzato, io non vedendolo sotto questo aspetto non ho fatto altro che linkargli un sito in flash che a mio avviso era stato ottimizzato e svilupapto per bene.
    Premetto che non sono assolutamente di parte, infatti ho fatto solamente un paio di siti only-flash.
    Che sia stato fatto in flash o che fosse stato meglio farlo in html, questa è una cosa relativa.
    Questo sito è un punto di riferimento da anni come archivio dei migliori siti in flash.
    Era in html, l’hanno rifatto (alla grande) in flash e a mio modesto parere per un sito che raccoglie i migliori siti in Flash non poteva essere scelta migliore.
    Secondo me è ottimizzato in quanto, a parte l’aver sfruttato molte cose particolari di Flash il sito si adatta alla risoluzione.Infatti se provate a visualizzarlo con una risoluzione 800*600, non vedrete nessuno scroll e ridimensionandolo i contenuti, le immagini e persino la paginazione (vedi righe e colonne) si adatta.
    Si ha tutto a disposizione senza dover cambiare pagina, ci sarebbero parecchie altre cose da far notare ma credo bastino.
    Non so, se ci sia stata una particolare cura per l’accessibilità e in questo momento non ho gli strumenti per verificarlo, ma non me ne stupirei 🙂

    Lotek, io non sono un gran sviluppatore, anzi, quel poco che so fare l’ho imparato per conto mio (ex-grafico), ma su cosa ti basi per un’affermazione del genere?

    Rispondi
  4. Merlinox

    @matteo: pienamente d’accordo.

    OT: anche AJAX a mio avviso presenta alcuni limiti di usabilità in comune con Flash. Da usare con responsabilità.

    p.s.: parliamo sempre di siti pubblici e non di intranet / CMS

    Rispondi
  5. coach

    Si Matteo, come ho detto è una cosa relativa, infatti un pro-html è scontato che non veda in modo positivo l’uso di Flash o altro.
    Più che limiti di usabilità, (è il suo forte l’usabilità) AJAX ha limiti di accessibilità.

    Rispondi
  6. Merlinox

    @coach: partendo dal presupposto che secondo me nulla è scontato, altrimenti non avrei fatto questo post, io non vedo così nettamente il discorso pro-html.
    Se devi fare il lancio di un prodotto o qualcosa che spacchi FLASH è necessario. Se devi fare un catalogo o meglio ancora un sito di informazione (estremizziamo) un blog, allora flash forse non ha molto senso.

    Avete mai visto un blog in FLASH? Magari sarebbe figo, ma come ci arrivano gli utenti? magari tramite RSS …

    Rispondi
  7. coach

    per il discoros pro-html ho solamente riportato l’affermazione di matteo.
    Questo flash-blog open source c’è ormai da anni: http://www.flashblog.org/
    E di sicuro in un sito sviluppato in FLahs è orribile avere un blog o guestbook o altro che si apre a parte. (vedi i svariati contatti di siterelli in Flash)

    Ripeto nuovamente… per me tutto è relativo. Vedi http://www.graphiland.it/ che è stato sviluppato in Flex.
    Per non parlare della Killer Application: Google Finance (http://finance.google.com/) che ha sfruttato al massimo le potenzialità delle tecnologie usate. (ajax, flex e co.)

    Rispondi
  8. Merlinox

    Graphiland ha un rapporto costo di produzione / qualità del prodotto assolutamente basso.
    Un e-commerce deve essere HTML, standard pulito, title, h1, h2 testi… deve essere rintracciabile quanto più possibile.
    Altrimenti è come avere un negozio con le vetrine giù.

    Rispondi
  9. coach

    Sono pienamente daccordo, ma era solamente per portare esempi sulla relatività delle cose e soprattutto delle scelte che vegono fatte… 😉

    Rispondi
  10. Merlinox

    @coach: temo stiamo dicendo al stessa cosa amico mio! io non sono contro flash, anzi mi piace molto e mi da pure fastidio non aver avuto il tempo di approfondirlo e di continuarne la formazione. Purtroppo il tipo di richiesta del settore dove lavoro è diverso. Ho però fatto in flash un sistema stand alone, basato su mdm, che va come un gioiello!

    Rispondi
  11. coach

    Eh si stiamo andando un po OT 🙂
    Io in flash non faccio poi moltissimo, ci tenevo a commentare un gran sito come thefwa.com 🙂

    Con Zinc si riescono a fare cose carine, io ho fatto di recente un widget, anche se prestazionalmente non è proprio il massimo, soprattutto con MAC… vedremo se con Apollo le cose miglioreranno 😀

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *