Template semplici e cura dei dettagli

Cliccare per ingrandireSpesso in un template di sito, o ancora meglio in un template di blog, la semplicità regna padrona e la capacità del design è quello di rendere tutto più leggero possibile, massimizzando la visibilità dei contenuti, delle pubblicità e degli elementi che si vogliono spingere maggiormente.
Spesso si rischia di sovraccaricare i layout, e di avere troppi punti focali, disperdendo l’attenzione del navigatore.
Parentesi: quando facciamo un layout facciamolo comunque vedere ai nostri amici webSomething, ma sarebbe importante mostrarlo anche a gente con una conoscenza minima del web. Questo vale a maggior ragione per una eventuale DEMO.
Se il sito è particolarmente importante fatte le bozze in jpg, poi con qualsiasi programma collegate con le mappe le varie immagini alla navigazione e vedete se l’utente “inesperto” se la cava. Altro piccolo consiglio, anche se vi sembrerà una cavolata: nelle bozze cercate di mettere dati più verosimili possibile.
Gli utenti di test saranno la prima cosa che vi fanno notare.

Tornando al nostro template, in questo articolo ho trovato degli splendidi elementini grafici da cui trarre ispirazione. A loro volta ispirati ai segnalibri adesivi (paperstripes).

Ultima nota: guardate tanti template, create nuovi template rielaborando completamente template esistenti (miglior esercizio), non temiate di esagerare, non lasciate elementi visimamente in leggero contrasto, ma marcate i contrasti: se due colori devono essere diversi, fattelo nettamente.

Chissà se un giorno riprenderò a fare il designer… boh… per adesso sono in .netIzation 🙁

Loading Facebook Comments ...

3 pensieri su “Template semplici e cura dei dettagli

  1. Gioia

    ma dove è che potrei scaricare il template di questa immegine che hai messo nel articolo???
    mi sarebbe molto di aiuto un templete simile a questo o anche questo se è possibile..grazie!

    Rispondi
  2. Merlinox Autore articolo

    segui il link dell’articolo e leggi bene se correlati ai template ci sono delle note di copyright. Quello che posso consigliarti è di prendere spunto dai template per creartene uno tuo originale. no?

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *