Screenshot Windows 7: La Soluzione Gratis!

Screenshot con Windows 7 (scorciatoia da tastiera)Fare uno screenshot significa prendere qualcosa che vediamo sul nostro schermo e farne una istantanea: cioè farne una immagine. Questa funzionalità, presente praticamente da sempre nei sistemi Windows, ancora non è conosciuta da tutti.

Lavorando a contatto con diverse tipologie di utenti, ho appurato che in molte persone non hanno idea dell’esistenza di questa funzionalità. Invece fare screenshot con Windows è veramente facilissimo, con Windows 7 ancora di più. Alcuni fotografano il monitor: ma si può fare veramente meglio!

Partiamo dall’ABC. Windows nativamente nasconde le sue funzionalità di Screenshot  in un tasto: STAMP. Cercate nella vostra tastiera: solitamente è dopo l’F12 e prima del Bloc Scorr. Premendo il tasto STAMP verrà scattata una istantanea di tutto ciò che avete sul monitor e immediatamente viene copiata in memoria.

Ora non vi resta che usare l’immagine che avete negli appunti: potete incollarla su una email, se le usate in modo Rich Text (non testuale), in un file di Word / Excel oppure in un qualsiasi programma di grafica e salvarla come file, anche il PAINT presente su Windows 7.

Alternativa, o complemento dello screenshot con STAMP, è ALT-STAMP: questa funzione molto molto utile permette di catturare solamente la finestra attiva al momento in cui lo premete. Anche questa volta l’istantanea finisce negli appunti e poi potete usarla come nel caso descritto sopra.

Windows 7 invece include nativamente un utile programma per screenshot: Strumento di Cattura (Snipping Tool in versione Inglese). Dire che utile è una tautologia. A differenza delle due combinazioni sopraccitate questo programma consente di catturare una porzione dello schermo, selezionandola, quindi fare piccoli ritocchi tipo segni, sottolineature e cancellazioni. Poi, comodità delle comodità, si può direttamente salvare l’immagine, copiarla negli appunti (CTRL+C) o inviarla via email. Il programma lo trovate nella sezione ACCESSORI o semplicemente cliccando su START e digitanto “strumento”.

Ma per rendere questo screenshotter veramente eccezionale, possiamo fare una cosina in più. Il fatto di cliccare sull’icona del programma ha una conseguenza: vi fa perdere il focus sulla finestra attiva. A questo difetto possiamo rimediare assegnando a Strumento di Cattura una scorciatoia da tastiera. Come si fa. Andate sul menù di avvio (START), cercate il programma e cliccate sulla sua icona con il tasto destro. A questo punto nel tab “Shortcut” troverete la voce “Shortcut key”. Cliccate sul campo testo e premete una lettera. La combinazione CTRL+ALT+(lettera) accenderà immediatamente il vostro programma per screenshot.

Loading Facebook Comments ...

26 pensieri su “Screenshot Windows 7: La Soluzione Gratis!

  1. Rudy Bandiera

    Io, prima di usare jet screanshot (che tra l’altro mi hai consigliato tu), usavo il metodo classico, ovvero quello dello stamp. Non sapevo esistesse un softwareino integrato, che tra l’altro in Ubuntu ad esempio c’è da sempre.
    Quindi grazi, mi bullerò in giro 🙂

    Rispondi
  2. Enrico Bisetto

    E per essere utili a tutti, le funzioni di screenshot anche per Mac:

    Command (mela) + shift + 3 screenshot intero schermo;
    Command (mela) + shift + 4 screenshot sezione rettangolare;
    Command (mela) + shift + bloc. maisc. + 4 screenshot finestra attiva!
    ^_^

    Rispondi
  3. Pingback: Statistiche navigatori online

  4. Pingback: Jet Screnshot: social screen

  5. Pingback: Jet Screnshot: social screen

  6. luisa

    ho un mac book pro ma lo uso con windows xp. non fate commenti…. ma come faccio a fare lo screenshot? ero riuscita una volta con ctrl+P ma non lo prende più.

    Rispondi
  7. Merlinox Autore articolo

    Solitamente i comandi CTRL- sono riservati agli applicativi “in finestra”. L’unica cosa che posso consigliarti Luisa è di seguire le indicazioni che ho scritto e crearti una tua scorciatoia. Oppure prova Jet Screenshot 🙂

    Rispondi
  8. Alessia

    Io per fare lo screenshot con Mac ho trovato SnapNDrag, mi riesce difficile ricordare le scorciatoie con la tastiera. Sapevo che esisteva la funzione screenshot, forse l’ho usata qualche volta con Windows XP, però non ricordavo i tasti, la tua spiegazione è stata davvero utile e semplice. Sapere che su Windows 7 c’è un software nativo è pure meglio!
    Grazie tantissime 🙂

    Rispondi
    1. Merlinox Autore articolo

      Grazie a te. Io mi sono innamorato di JetScreenshot e sinceramente – avendo anche una forte attività social – non potrei farne a meno. Un’altra ottima alternativa è l’estensione di Chrome Awesome Screenshot, ma solo se devi tirare su roba dal browser dove è installata.

      Rispondi
  9. Pingback: Screenshot con Windows 7 - Salvoi.com

  10. norberto

    Senza un browser di posta non serve a niente, utilizzando la posta su server
    imprime l’immagine sullo sfondo della lettera ma non la spedisce chissa’ perche’?

    Rispondi
  11. norberto

    Ciao Merlinox
    gli screen shot le creo per appiccicarli alle mail, uso mvsnap ho provato ad usare lo strumento di cattura di win7, risultato mi cattura l’immagine da me selezionata ma quando faccio copia per poi appiccicarlo su una mail non funziona, mi chiedevo come mai?
    Grazie

    Rispondi
    1. Merlinox Autore articolo

      Io ho appena provato e funziona correttamente. Il bug sicuro sul discorso email e immagini è in gmail, dichiarato e segnalato da mesi e mai risolto, nemmeno nella nuova versione di gmail che ha addirittura il “preload” dell’immagine finché la carica nell’editor 🙁

      Rispondi
  12. Pingback: 14 Regole di Neo-Sopravvivenza @merlinox

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *