Scambio link SPAM

Nuova ondata di schifezza pseudo SEO via email. Avevo già ricevuto una segnalazione dall’amico Skande e poi ho scoperto di avere avuto anch’io il privilegio ma gmail le aveva prefiltrate e piazzonate dentro a spam.

Questa volta però l’azione è stata un fail, soprattutto per quanto riguarda il messaggio. Infatti l’email che ho ricevuto promuoveva di “promuovere” il medesimo mio sito, che ovviamente non è mio. Per rispetto del malcapitato sito l’ho sostituito con ***. Ricordo che già qualche mese fa segnalavo spammer simili.

Ecco la prima che arriva da Sandra Gallo sandra.gallo@iseoonline.com:

Caro webmaster,
Sono capitato nel suo sito ***.it mentre navigavo nella rete e vorrei fare uno scambio di link con lei.
Quello che offro è un servizio gratuito, onesto e che porterà beneficio a entrambi, che ha come merce di scambio un link.
Qui su http://www.iseoonline.com/ lei potrà trovare una quantità di informazioni, che vanno dalle guide per principianti a tematiche più avanzate, per aumentare il traffico in arrivo sui suo sito.
E tutto questo è assolutamente gratuito.
La prego di farmi sapere cosa ne pensa. Quello che voglio è semplicemente scambiare dei link con lei.
Cordiali saluti,
Sandra Gallo
sandra.gallo@iseoonline.com
iSEOonline.com
http://it.linkedin.com/in/gallosandra

Come vedete anche l’italiano è blasfemico. Ma continuiamo con l’altra perla di Paola Casale paola.casale@trafficopertutti.com:

Salve,
Il mio nome è Paola,
Vorrei suggerire uno scambio di link gratuito con ***.it o con qualunque altro sito di cui lei sia in possesso.
Le farà piacere sapere che sto lavorando su un ventaglio di progetti di qualità per lo scambio di link gratuiti e che sono sicuro che questo scambio possa essere fruttuoso e produttivo per entrambi.
La prego di farmi sapere se è interessato ad avere più dettagli, o se ha qualche opinione da riferirmi in materia.
Attendo una sua mail!
Paola Casale
http://www.trafficopertutti.com/

Ma che meraviglia: SCAMBIO LINK gratis, di qualità! Con questa ultima segnalazione colgo l’occasione per augurarvi Buon Natale e per invitare tutti voi – almeno online – a segnalare sempre questo schifo, perché ci rimettono solo malcapitanti clienti  che ignorano le vere regole della promozione online e chi fa SEO seriamente. Se non capite bene leggetevi: Chi è Cosa è SEO.

Vi lascio quindi alle parole di Google:

Di seguito sono riportati alcuni esempi di schemi di link che possono influire negativamente sul posizionamento di un sito nei risultati di ricerca:
– […]
– Scambio eccessivo di link (“Collegati a me e io mi collego a te”)

Loading Facebook Comments ...

6 pensieri su “Scambio link SPAM

  1. Merlinox Autore articolo

    Come dicevo altrove secondo me deve essere una nostra mission denunciare queste cose e spiegare alla gente come è la realtà: mission civica e investimento. Idem chi vende seo a 50€ anno o schifezze simili.

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *