Risotto alla Guinness di Merlinox

Guinness: provato il risotto?Portate il brodo vegetale in ebolizione. Basta anche 1 litro d’acqua e un dado vegetale. Nella pentola da risotto versate un filo di olio d’oliva e portatelo a temperatura. Versate quindi 1 cipolla sminuzzata finemente.

Fatela rosolare per un minuto. Se volete potete creare un po’ di cremina di cipolla passando un po’ di Mini Piner, ma non riducete tutta la cipolla. Versate quindi il vostro riso e fatelo saltare per un minuto abbondante a fuoco alto.

Mescolate costantemente! Ora mezzo bicchiere di preziosa Guinness e mescolate per altri due minuti. Appena la Guinness ha preso temperatura abbassate il fuoco. Adesso inizia l’amore con il risotto. Un mestolo di brodo alla volta solo quando il riso “lo chiede”, cioè tende ad essere troppo asciutto. Non annegate mai il riso per due fondamentali motivi: perde sapore e finite il brodo!

Il fuoco ora deve essere molto lento, la vostra “cremina” deve appena bollire. Tocco finale: versate il rimanente mezzo bicchiere di Guinness e fatelo asciugare 5 minuti.

Spegnete il gas, aggiungete del grana e mescolate dolcemente. Aggiungete quindi un po’ d’olio d’oliva (o burro) per mantecarlo. Mescolate bene. Coprite con un telo la pentola e lasciatela riposare 2 minuti. Buon appetito.

Se volete provare alternative del Risotto alla Guinness cliccateci sopra, su Ricette 2.0 trovate tutto ciò che desiderate!

Loading Facebook Comments ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *