La ricetta per una laurea perfetta

Un bicchiere di creativitàMi scrive Nadia per segnalarmi un video. Solitamente sono sempre un po' titubante riguardo alle segnalazioni così one-to-one, specie se introdotte con frasi "io ti leggo" oppure "se il mio blogger preferito" e mi fermo qui. Sono da vecchia scuola marketing, che poi vecchia proprio ancora non lo è.

La mia curiosità però mi porta sempre ad approfondire: fin da piccolo leggevo le riviste dalla prima all'ultima pagina per paura di perdermi qualcosa. Immaginate voi se non verifico le email che mi arrivano. Questa volta sono contento di averlo fatto. Il video è una buona realizzazione artigianale in slow-motion, tecnica che già conosciamo grazie a uno schiaffone.

L'obietto è quello di promuovere il corso di laurea in sociologia dell'Università degli Studi di Urbino "Carlo Bò". La realizzazione è un po' amatoriale ma è proprio questo stile che conferisce al video leggerezza e simpatia. Il numero dei fotogrammi è veramente cospiquo: un lavoro non da poco e molto impegnativo, specie nei passaggi "volanti" o con la farina: siete stati grandi!

Eccome come Nadia introduce il video:

Il video è stato concepito per dare un'immagine fresca e al passo con i tempi alle nuove matricole, giocando con metafore, nuovi linguaggi mediali ed utilizzando ingredienti "atipici" per creare un simpatico effetto di straniamento!

L'accostamento con il mondo delle ricette è certamente per me una leva emozionale, ma penso che l'unione di questi due mondi possa incuriosire molti visitatori. E poi a un bicchiere di creatività non dice no nessuno!

Loading Facebook Comments ...

5 pensieri su “La ricetta per una laurea perfetta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *