NIC: procedure obsolete da cambiare

Su Punto Informatico è arrivata la risposta da parte del NIC.
Su Cambia NIC è disponibile lo spazio per discutere sulla situazione e sulle previsioni future.



Punto Informatico discute del nostro problema: un piccolo grande traguardo!


Ho aperto un nuovo blog dove tutti possiate fare riferimento per le vostre critiche al NIC e le vostre esperienze: sempre nel rispetto! Divulgate il bannerino, mettetelo nel vostro sito!
Cambia NIC – STOP al FAX

Se invece volete direttamente firmare la Petizione ONLINE controlo le procedure di registrazione dei domini .it collegatevi al sito:
http://www.ipetitions.com/petition/dominiIT.
E’ velocissimo: nome, cognome ed email (che non verrà visualizzata).
Partecipate anche voi, facciamo sentire la nostra voce.

Ecco i link fondamentali di Cambia NIC, Stop al FAX:


Le procedure di registrazione / trasferimento dei domini italiani (.it) sono assolutamente obsolete e assurde.
Il fatto che per qualsiasi cosa sia necessario mandare un fax è contro qualsiasi tendenza d’innovazione della nazione italiana.
Senza contare il tempo di redigere il documento, farlo firmare, inviarlo.
Spesso le linee fax del NIC (Network Information Center per l’Italia = L’ente che regola le procedure di registrazione dei domini .it) sono occupate o non funzionanti.

Il fax poi deve essere analizzato da NIC, verificate le firme… insomma tempo perso continuamente. Essendo il tempo = denaro anche soldi buttati al vento.
Ma è possibile che per registrare un .com un .net o un .eu ci vogliano veramente pochi minuti e nel giro di qualche ora il sito è online?

Sono proprio necessarie queste assurde procudere nel 2006?
Ritengo inoltre che non ci sia assoluta sicurezza nelle stesse, in quanto la contraffazione di un fax è molto più banale, che leggere la mail di un ADMIN-C che non è cului che vuole effettuare modifiche la dominio!

Chiedo quindi a voi lettori di esprimere la vostra opinione in merito, spero nel vostro dissenso verso tali procedure, e vediamo se INSIEME riusciamo a fare cambiare qualcosa.

p.s.: ne approfitto per elogiare il team di aruba.it per il supporto prestato in un trasferimento con qualche problema: mi hanno addirittura chiamato loro, è costano la metà di register…

Loading Facebook Comments ...

23 pensieri su “NIC: procedure obsolete da cambiare

  1. Merlinox

    @napolux: siamo in tanti blogger, alcuni dei quali anche con referenze molto in alto… iniziamo a muovere le acque, magari apriamo un sitino per raccolta firme … che ne so!

    Rispondi
  2. Napolux

    Se mi autorizzi diffondo anch’io il tuo post… A me ad esempio hanno rifiutato un FAX 5 volte, mentre sento dire in giro che nomi di dominio fighi venissero rifiutati un sacco di volte
    fino a quando "qualcun’altro" se li registrava…

    Mo’ ti copio…

    Rispondi
  3. Merlinox

    @napolux: non so quale sia il veicolo migliore per smuovere le masse. Forse fare un blog / sito con un unico post dove tutti possono commentare il problema del NIC.

    Se dici apro un blog su blogger, senza pubblicità nè altre cose, e riportiamo l’articolo.

    E’ la quinta volta che reinvio una LAR e loro mi rispondono che non ci sono le firme… a volte mi sento cretino io!

    Rispondi
  4. BudSpencer

    Quotissimo! Il fax dovrebbe essere abolito, ma in generale, non solo per la registrazione dei siti.
    E’ uno strumento che ho sempre trovato inutile ed odioso, poteva andare bene 20 anni fa, ma adesso che praticamente chiunque (tranne mia nonna) ha un indirizzo email lo trovo superfluo.
    Mi unisco volentieri alla campagna contro l’uso dei fax e a qualunque campagna dovesse essere promossa con l’obiettivo di diffondere gli strumenti di crittografia forte e firma digitale che sono ormai disponibili *gratuitamente* da un decennio.

    Bud

    Rispondi
  5. Merlinox

    @bud: il bello che escono leggi per obbligare gli esercenti a eseguire le pratiche online e fatture online. Il NIC che dovrebbe essere la culla dell’IT chiede il FAX. ASSURDO!

    Rispondi
  6. Merlinox

    Senza contare quando è un client (non esperto) che deve fare il fax… un disastro. E poi la colpa va alle web agency.

    Oltre tutto spesso il fax non da occupato, da un "non segnale"…

    Rispondi
  7. Maurizio

    Quoto ovviamente. Fatto post con bannerino e firmata petizione. Ah proposito, come ho già scritto in un commento, ma nella petizione, per essere valida, non occorre specificare nome e <b>cognome</b>? In caso affermativo lo specificherei nella pagina della petizione.

    Rispondi
  8. Merlinox

    @maurizio: ho provato a vedere, purtroppo non si riesce a cambiare. Quel sito li di petizione è veramente molto limitato! Magari nei prossimi giorni cerchiamo insieme uno strumento migliore.

    p.s.: maurizio clicca sul tuo ? del commento ed entra anche tu su myBlogLog 🙂

    Rispondi
  9. Maurizio

    @merlinox: ho fatto una rapida ricerca e questo sito mi sembra meno limitante (qui ho visto petizioni con campo nome e campo cognome) http://www.ipetitions.com/index.html.
    Nel caso non andasse bene, forse bisognerebbe specificare nel post originario che è utile mettere anche il cognome. Comunque nel sito di Attivissimo ho letto che queste petizioni non hanno valore legale ma solo simbolico (per far numero insomma). Ah, scusa se non mi iscrivo, ma ho già 3000 account a destra e a sinistra e sto arrivando a saturazione 🙂

    Rispondi
  10. Merlinox

    Grande Luca, la notizia arriva proprio giusta.
    Purtroppo non è la prima che sento, e purtroppo si tratta sempre di forum, blog e nessun riferimento ufficiale o da parte di maintainer.

    Non ci resta che aspettare e sensibilizzare!
    Io intanto sto aspettando l’esito del mio nono invio!!!

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *