Mobi/ePub: Come Leggere un Ebook

MammaMrx: libro o ebook (by Sara Salvarani)“Come faccio a leggere un ebook?” questa è la domanda che spesso mi sento fare. Parliamo tanto di rivoluzione digitale, di IVA ridotta per gli ebook ma la realtà è che oggi il mercato degli ebook è un mercato oligarchico, rappresentato da quei pochi utenti in grado di farlo o legati a doppio filo al dominio di Amazon (per discorso dominio si consiglia Federico Rampini con “Rete Padrona”).

[foto by Sara Salvarani]

Questo è il grafico di Google Trends confrontando i termini ebook e kindle:

Google Trends: ebook vs kindle (Italia)

 

Tradotto in “soldoni” il dato Nielsen, recuperato dal sito Libreriamo, è rappresentato da queste statistiche:

Quasi 1,5miliardi di euro (per la precisione 1,452miliardi): 51,7milioni di euro è la stima del mercato 2014 degli ebook venduti, 1,2miliardi il mercato dei libri di carta secondo Nielsen nei canali trade (librerie, librerie online, grande distribuzione), 111milioni di euro quanto pagato dagli italiani per gli e-reader (stima provvisoria su dati Assinform, non si sono considerati i tablet), 54,3milioni di euro la spesa per i collaterali…

Nell’articolo altre interessanti considerazioni, ma come vedete, confrontando le cifre, la quantità di ebook è irrisoria!

Quali i freni? Secondo me:

  • Paura del nuovo medium
  • Incapacità di gestione degli ebook
  • Ridotta offerta di libri rispetto alla carta

 

Come leggere gli ebook senza ebook reader

Il modo più semplice per leggere gli ebook (che possono essere in formato .epub / .mobi / .azw) è quello di scaricarsi un programma definito ebook reader. Ce ne sono miliardi, sia per dispositivi mobile/tablet sia per il mondo PC/MAC/UX.

Quelli che posso consigliare? Calibre (che fa anche un sacco di altre cose), FBReader (famoso anche per lo speech) e Mobipocket Reader.

Poi c’è il mondo AMAZON che non è solo KINDLE, ovvero libri protetti da DRM e creati per il mondo AMAZON e i possessori di un Kindle eBook Reader. Il mondo Kindle possiede il cloud (se “cloud” ti spaventa corri a leggere “MammaMrx” subito!), ovvero una nuvola tutta per voi in grado di gestire i vostri “documenti personali”.

Come si fa ad accedere a tale nuvola?

  1. E’ necessario avere un account AMAZON (che è gratis, fallo da qui)
  2. Installare un applicativo Kindle (per qualsiasi device tu abbia, pc-mac-linux-android-ios… li scarichi da qui o dagli store proprietari)
  3. Avviare l’applicazione e loggarti
  4. Andare alla pagina “I miei dispositivi” (del sito Amazon) e cercare l’email @kindle.com associata al tuo dispositivo

A questo punto qualsiasi ebook tu abbia (ovviamente non protetto da sistemi DRM) puoi inviarlo alla tua email @kindle.com e finirà dentro al tuo cloud Amazon: il libro verrà inviato al dispositivo a cui  è associata l’email ma sarà sempre disponibile alla pagina “I miei contenuti” e potrai inoltrarlo a tutte le installazioni che vuoi.

Non solo: se hai più applicazioni Kindle installate in dispositivi diversi (compreso il Kindle quello vero) note, segnalibri e ultima pagina letta verranno sincronizzati. Tutto ciò si chiama Servizio Documenti Personali di Kindle.

Se invece vuoi usare gli altri programmi citati, ti basta avere l’ebook e aprirlo con uno di loro. Che dici, tutto chiaro? Altrimenti scrivi nei commenti!

Loading Facebook Comments ...

Un pensiero su “Mobi/ePub: Come Leggere un Ebook

  1. Pingback: Leggere libri con Android: Moon+ e Ivona @merlinox

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *