#MinchiataPentagonale

#MinchiataPentagonale: il manifesto#MinchiataPentagonale non è la di un hashtag che ha preso il volo su internet, ma è la storia di un processo. Nasce tutto forse meno di 24 ore fa rispetto a questo post. Nasce da uno sguardo al calendario: è il 12/12/12. Nasce dalla consapevolezza che ci sarebbe (forse) stato anche un 12:12 nell’orologio.

SCARICATI L’EBOOK DELL’EVENTO:
COSTA SOLO 1 TWEET!

Step procedurali dell’evento più intenso e breve dell’anno:

  1. aprire un evento su G+
  2. fare un copy coinvolgente, sbruffone e chiaramente ironico
  3. inserire nel testo poche istruzioni ma precise
  4. coinvolgere un po’ di amici, anche via crossposting (facebook, twitter)
  5. attendere l’orario

A dire la verità qualche status è partito già un’oretta prima delle fatidiche 12.12: qualcuno che voleva comunque condividere, qualche invito, qualche RT.

MinchiataPentagonale-tt1Alle 12.12 è scoppiato l’inferno. Cinque minuti dopo l’hashtag #MinchiataPentagonale era in Topic Trends di Twitter. Solo dopo 1h il trend è sceso in seconda posizione, quindi terzo alle 13:52.

Era stato premesso: l’evento avrebbe dovuto durare un solo minuto, è durato un bel po’ di più? Leva primaria? La voglia della gente di attaccarsi a qualcosa per lanciare shout, proteste, urla di sfogo.

Qualche numero di G+: si legge che in 146 hanno segnato di partecipare all’evento, 7 in forse, 563 invitati ma senza risposte, 94 commenti nello status dell’evento.

Il Pentacolo della minchiataQualche numero di Twitter: circa 730 tweet, circa 25 top user (mio il 17,79% della fetta), il 55% dei tweet arrivano dal web (twitter.com), il 12% da twitter per iPhone e il 9% da twitter per Android. A seguire tweetdeck col 8% (non l’avrei proprio mai detto) e hootsuite con il 5%.

Analizzando di cosa si è parlato, sia tramite l’analisi degli hashtag accoppiati, sia in base alla densità delle parole chiave degli oltre 700 tweet ne risulta che gli argomenti correlati sono stati: Berlusconi, M5S, Maya, IMU, Grillo, Papa e lavoro. Citati anche Brunetta e Flavia Vento: il primo per la fuoriuscita  sulla sua incapacità di pagare l’IMU, la seconda per il suo protagonismo degli ultimi giorni.

Se trovate altri dati sull’evento mandateli pure che aggiorno volentieri. Io vi segnalo due particolari approfondimenti scritti da due protagonisti di questo storico quanto inutile evento: Gilda35 e Lorenzo Barberis.

Vi aspetto quindi per i prossimi eventi: MinchiataProgrezziva e 13.13.13 13.13 e vi lascio con il grafico dell’andamento dei tweet del 12 dicembre 2012.

#MinchiataPentagonale: andamento

Se vuoi l’ebook lo puoi scaricare al costo di un tweet 😉

… e gli influencer?

Beh in questo malato mondo di influencer, dove si vedono Mucche Viola volare, dove la socialmediaticità è più importante del contenuto, potevo evitare di citare gli influencer? Ebbene ecco secondo Twitter Reach quelli che maggiormente hanno contribuito a spingere l’hashtag (top 10). Da notare come ci siano personaggini che con un solo tweet hanno risultati di impression molto uberallessici!

minchiatapentagonale: influencer

Se vuoi l’ebook lo puoi scaricare al costo di un tweet 😉

Loading Facebook Comments ...

Un pensiero su “#MinchiataPentagonale

  1. Pingback: Matrimonio speciale per una coppia neozelandese celebrato alle 12.12 del 12.12.12 | FunkySheep il Web Donna

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *