Microsoft vi pagherà €245

Ragazzi è successo ancora. E’ una bufala del 1999, quasi agli albori del web. Penso si riferisse alla beta di IE2, al massimo di IE3, ma non credo. E sta ancora circolando, me l’ha appena girata mia moglie chiedendomi se fosse o meno una bufala. Chiaramente aggiornata comunque, a quel tempo non c’era nemmeno l’euro!


Cari Amici, Leggete questa lettera ed agite velocemente.

 

Riporto il testo della nuova bufala circolante, a me è arrivata addirittura in Word, firmata da un dipendente (o presunto tale) dell’agenzia delle entrate, ufficio Roma 2.


Cari Amici, Leggete questa lettera ed agite velocemente.
Io vi invio questa lettera, in quanto tale informazione mi è stata inviata da un professionista e caro amico.
La Microsoft e AOL al giorno d’oggi le piu grandi compagnie della rete, per assicurare ad Internet Explorer il posto di programma più usato, hanno testato la versione beta di questo programma.
Quando invierete questa lettera ai vostri amici, Microsoft la controllerà (sempre che essi usino Microsoft Windows)x 2 settimane. Microsoft vi pagherà €245 per ogni persona a cui manderete questa comunicazione. Microsoft pagherà €243 per ogni vostra lettera forwardata e per ogni terza persona che riceverà la vostra comunicazione, Microsoft pagherà €241.
Tra due settimane, Microsoft si metterà in contatto con voi via e-mail e vi spedirà l’assegno.
Io all’inizio ho dubitato fino a quando, due settimane dopo che ho mandato tale comunicazione, non ho ricevuto per posta elettronica la comunicazione e alcuni giorni dopo l’assegno di €24800.00.
Dovete assolutamente mandare tale comunicazione prima che termini il test della versione beta di Internet Explorer. Colui che si può permettere tutto questo è il signor Bill Gates.
Tutte le spese di marketing sono da lui sostenute.


Come potete leggere nell’aggiornatissimo sito Attivissimo o cercando in Google è un’altra enorme BUFALA oltre tutto su vecchio stampo di una storica bufalissima.

Loading Facebook Comments ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *