Meteo follie diretta Italia

Che le stagioni fossero ormai impazzite era un dato di fatto! I primi segnali forti a ferragosto 2006: in molti posti d’Italia temperature sotto i 20 gradi e in spiaggi si stava bene solo con abbondanti dosi alcoliche. Si riprende poi lo stile pazzo con quest’inverno. Poche le nevicate, impianti sciistici in crisi ed un febbraio dove in pista non era difficile sciare con 10-15 gradi.
Giusto negli ultimi giorni la primavera era abbondantemente arrivata. Temperature di giorno ben sopra i 20° gradi: gite in moto, qualcuno già spiaggi a prendere il sole, riscaldamento chiuso in ufficio e fuori le t-shirt. Nei campi tutto fiorito.

Rovigo, 20 marzo 2007, nevica. Dapprima una abbondante pioggia, poi misto neve adesso è più neve che pioggia. La temperatura tocca i 3 gradi.
Attendo le vostre dirette dai vari punti d’Italia… vi aspetto 🙂

Loading Facebook Comments ...

14 pensieri su “Meteo follie diretta Italia

  1. pepperyna

    Anche in quel di Badia Polesine (Ro) c’è una pioggia mista neve.
    Stamattina ero indecisa se mettere i doposci …

    Rispondi
  2. Merlinox

    Io volevo venire in ufficio con gli sci da fondo… no beh non siamo ancora a questi livelil anzi qui (rovigo-borsea) pare non piova quasi nemmeno più!

    Rispondi
  3. gidibao

    Weather report 20/03/2007
    Sanremo, Italy
    ore 9.20
    Mostly Cloudy, 1°C
    Wind N, 6m/s
    Humidity 51%

    azz Merlinox, fa freddo!!! 🙂

    ciao e buona giornata 😉

    The Weather Channel Cafe

    Rispondi
  4. Zaccaria

    Qui Zacc da Zocca (MO) 750m s.m.
    Neve pura dal cielo e 10 cm in terra quasta sera torno a valle in bob!!!!

    Rispondi
  5. Zaccaria

    Mi prendo un Hayabusa lo modifico un po’ gli metto un cingolo dietro e poi vedi come vengo su 🙂

    Rispondi
  6. Merlinox

    Tasi valà. A Rovigo c’è un tipo che l’ha appena presa, la 640 nuova di pacca. Bianca e rossa.
    Secondo me ha già gli Akrapovic su… la senti ovunque!

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *