Marketing: orso e cancelleria

Orso prima di arrivare a trovare i ragazzi di Fa RidereQualche giorno fa ricevetti una lettera particolare. Ogni giorno – purtroppo – ricevo numerose lettere per scambio link o altre indecenti proposte da sedicenti SEO o markettari, che cestino regolarmente. Questa però era diversa: il taglio era molto professionale, la lettera era firmato nome cognome e contatti. Il mittente fa capo ad una notissima azienda di web marketing "We Are Social". Ma soprattutto sembrava proprio fosse stata scritta per me, e non un classico emailing.

Che fare? Beh io ho accettato chiaramente. Anche perchè non sono di quei blogger famosi che ogni giorno ricevano omaggi, coupone e articoli in test. A me non mi leggono in molti: però devo dire pochi ma buoni. Ecco comunque la lettera.

Ciao faridere sono Valentina e lavoro in We Are Social. Vorrei inviarti un pacchetto per un'attività che stiamo portando avanti con un nostro cliente. Promesso, non è niente di esplosivo :), anzi speriamo possa farti piacere.
Se ti interessa, mi dici a quale indirizzo fisico te lo posso spedire?
Faridere è uno dei pochi blog che abbiamo selezionato perché abbiamo visto che pubblica sempre video devertenti e interessanti, e questo per noi è molto importante! 

Dopo qualche giorno – mi ero pure dimenticato – mi arriva il pacchettino. Pian piano lo apro e il package è molto curato e stra-pieno degli antiurto in polistirolo, ma quelli grossi che non danno fastidio.

Dentro trovo un sacchettino verde con nastro in corda: ommioddio ma che diavolo sarà 'sta roba? Non vi dico poi l'impressione quando con la mano ho toccato il pezzo base: la corteccia di un albero. Apro tutto per bene e dentro alla fine trovo:

  • corteccia di un albero
  • foglietto che mi garantisce che non sono andati a rubarla, ma era di un albero già tagliato
  • foglietto originale di giornale con scritto che c'è un orso in giro nel padovano (mi avranno geotaggato???)
  • pigna
  • bossolo da fucile
  • foto di uno mascherato da orso
  • chiavetta USB marchiata "guardami" con l'orma di un orso.

Che dire sono rimasto sorpreso. Inserisco la chiavetta e vedo l'orso della foto, con in mano un iPad, che naviga nel mio sito Fa Ridere: ma questi sono proprio matti? Oltre tutto nel video ci sono i sottotitoli e l'orso – prima di andare all'happy hour a ballare il moon walker… – mi chiama Riccardo, con il mio nome natìo… o mamma mia.

Alla fine ho ricollegato tutto: è la campagna virale di Tipp-Ex, la nota marca di "scolorina", quella a nastro e non quella per disegnare i banchi… no scusate quella classica con il pennellino che usavo io! Che razza di idea: ma quanto avanti siete? Rivediamo insieme i passi dell'azione.

 

Il risultato di questa azione è che il video l'ho immediatamente pubblicato su youtube e su Fa Ridere "Un orso in redazione". E poi sono qui a scrivere un articolo, perché mi hanno lasciato a bocca aperta: grandi. Sono certo che l'orsetto non ha bisogno del mio aiuto, ormai è stra-famoso (quasi 1 milione di visite la home del canale) però mi fa piacere dare il mio contributo e soprattutto aver guadagnato una bellissima pennetta USB che mi invidieranno in molti!

Dimenticavo: il loro gioco online su youtube permette di inserire una parola nella frase "Un cacciatore … un orso" (A hunter … a bear), dopo che la parola è stata cancellata – ovviamente – con il Tipp-Ex. Per molte parole corrisponde un video dedicato: fantastico! Nella versione inglese io ho provato anche "fuck" e vi garantisco che fa morire dal ridere.

We Are Social è presente online con un sito semplicissimo, di quelli che piacciono a me. Se volete far loro i complimentihttp://wearesocial.it/chi-siamo/

Altri blogger che parlano di questa fantastica idea:

ps: youtube oggi è in crisi… colpa dell'orso???

Loading Facebook Comments ...

11 pensieri su “Marketing: orso e cancelleria

  1. Gabriele

    Ciao Riccardo!
    Grazie mille per il (anzi, i!) post, e per tutti i complimenti. Siamo contentissimi che ti sia piaciuto!
    Un saluto da tutta We Are Social!
    A presto

    gabriele

    Rispondi
  2. Merlinox Autore articolo

    Semplicemente fantastici. Un’idea unica e una realizzazione impeccabile. Ci dai qualche dettaglio sulla vita di questo evento: progetto, realizzazione, …

    Rispondi
  3. Pingback: Vita di un IO » Blog Archive » Best of my feed #71

  4. Pingback: Regina e il tubo

  5. Pingback: Tipp-Ex non convenzionale anche con gli omaggi ai blogger | Gu! La comunicazione in jeans.

  6. Pingback: Mia nonna fa viral marketing

  7. Pingback: Non sottovalutiamo la blogger di Voghera | Apogeonline

  8. Pingback: Viral video: il caso Tuborg @merlinox

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *