Instagram: nuova versione web

Dopo due giorni di morte profonda per Instagram, e il rumor che una forte tempesta in Virginia abbia scatenato il più grande blackout della storia (29-30 giugno 2012, circa), Instagram ritorna.

Lo fa con una rinnovata interfaccia web, che consente non solo di piazzare i LIKE ma anche di commentare ed editare il proprio profilo via web.

Instagram: la nuova versione web feat Rudy Bandiera

Una delle maggiori caratteristiche di Instagram era proprio la totale assenza di interfaccia web, ceduta come onere a terzi, che sfruttavano le ricche API (prive però dei metodi di posting).

Hanno effettivamente avuto una caduta di 2gg o è stato uno dei più colossali casi di teaser marketing per il rilancio della nuova interfaccia web? Ma soprattutto: se Instagram inizia a puntare sul web “browser like” in modo serio, come reagiranno i client che diventeranno competitor?

Come ci segnala Beca, la modifica dell’interfaccia era avvenuta il giorno prima: server non pronti a supportare la nuova interattività o bisogno di un lancio più forte? O hanno proprio avuto problemi di corrente?

(aggiornamento 03/07/2012)

Ho riflettuto sulla mossa di Instagram e – secondo me – è un attacco diretto verso Twitter. Instagram da qualche mese è di Facebook e le immagini compaiono dirette in timeline. Su Twitter arriva una preview e il permalink e la gente – senza alternativa – commentava su Twitter stesso. Oggi clicca sulla foto e – probabilmente – trovando i commenti pronti commenterà su Instagram, lasciando il competitor Twitter a bocca asciutta. IMHO!

ps: la foto è di Rudy Bandiera, che non linko perché è già troppo famoso

Loading Facebook Comments ...

7 pensieri su “Instagram: nuova versione web

  1. Rudy Bandiera

    Grazie amico mio! Mi permetto di precisare una cosa: prima del down prolungato di Instagram io vedevo già la nuova interfaccia. Quindi non credo che abbiamo “approfittato” del down per cambiare l’ambaradan….

    Rispondi
  2. Merlinox Autore articolo

    Infatti il post è stato aggiornato Rudy Bandiera. Certo è che potrebbe essere un ottimo modo per creare “aspettativa” fulminante.

    Rispondi
    1. Merlinox Autore articolo

      Si ma se prendi un permalink di Instagram (tipo quello che ho inserito sotto la foto) vedrai che via web può mettere like o commentare.

      Rispondi
  3. sTen

    Secondo me hanno fatto apposta.. e hanno fatto bene.. della serie.. astinenza da Instagram? ecco.. ora lo sapete.. (capito no?)

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *