Il velivolo, chiamato per ora con la sigla A2, avrebbe una sagoma allungata di circa 80 metri e potrebbe trasportare 300 passeggeri. La velocità di crociera di quasi 6000 Km/h (più del doppio di quella del Concorde) permetterebbe di raggiungere direttamente gli antipodi dell’Europa in poco meno di cinque ore (rispetto alle 22 odierne considerando anche gli scali intermedi).

La cosa triste è che la realizzazione del progetto è prevista fra 20-25 anni 🙁 

∂| Fantascienza.com | Notizie | Da Roma a Melbourne in cinque ore con il nuovo superjet

Loading Facebook Comments ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *