Il cimitero di Praga – Umberto Eco

Umberto Eco - Il cimitero di PragaHo iniziato a leggere questo libro che mastro Umberto Eco era ancora vivo. Fa effetto… molto effetto. Il libro ricalca lo stile di sempre: tanta ironia, lessico ricchissimo. Soprattutto l’ultimo punto è quello che mi stimola la lettura dei suoi romanzi, ne esci comunque arricchito.

Ho fatto fatica a finire Il cimitero di Praga, lo ammetto. Soprattutto la parte centrale è abbastanza pesante, anche se la trama giallo-dark rende comunque la storia piuttosto avventurosa. Temo che per apprezzare appieno questo libro, che parte dal periodo pre-garibaldino e ne segue quasi un secolo, ci voglia una fortissima cultura storica: permetterebbe di capire le battute e le posizioni dei vari personaggi, posti nella storia un po’ come il sommo Dante ha posto i suoi all’inferno o al purgatorio.

La parte iniziale, in cui parla di italiani francesci tedeschi… è spettacolare, ma non voglio svelarti altro. Il libro l’ho preso su Amazon, in formato kindle: https://goo.gl/vdXOdi

Il finale? Quale finale…

Loading Facebook Comments ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *