Hosting e domini: valutazione professionale

L'urlo di micheloooni Oggi voglio condividere con voi una disavventura avvenuta con un servizio di supporto di un hosting italiano: un problema di configurazione del DNS. In questa fase voglio evitare di fare nomi per non creare troppi casini e vi prego di non iniziare a indovinare, tanto sono certo che ci riuscireste benissimo.

Quello che voglio che cerchiate di fare è di leggere lo scambio di email facendo finta che il cliente non sono io, bensì un cliente con conoscenze web normali e non approfondite riguardo al mondo dei dns, domini etc.

Il problema è nato configurando un DNS per usufruire di Adsense for domain (un’operazione già fatta decine di volte, anche con il medesimo hoster).

Mrx: 23/04/2009 10.33   (nuovo ticket) Ragazzi non mi pinga www.<ilmiosito>.it.Grazie!
Supporto: 23/04/2009 15.33   Gentile Riccardo, la ringraziamo per averci contattato. Il motivo va ricercato nella configurazione DNS che lei ha fatto. La controlli, inserisca i corretti dati e dopo 24 ore il sito tornerà online.
Le auguriamo buona giornata. (ticket chiuso)
Mrx: 23/04/2009 15.43  

(nuovo ticket) Ho aperto un ticket prima "0111552". Questa la vostra risposta: "Il motivo va ricercato nella configurazione DNS che lei ha fatto. La controlli, inserisca i corretti dati e dopo 24 ore il sito tornerà online". A parte il fatto che i ticket si dovrebbero chiudere a problema risolto. Ma secondo voi se non avessi problemi col DNS vi avrei chiesto aiuto per un problema di configurazione?

Ho capito che siete economici, ma a questo punto magari evitate del tutto il supporto se deve essere così!

Grazie e scusate le sfogo!

Supporto: 23/04/2009 17.13  

Gentile Riccardo,
lei ci ha scritto:
———————————–
Ragazzi non mi pinga www.<ilmiosito>.it.Grazie!
———————————–

Deve tener in conto che non abbiamo la palla di vetro per immaginare cosa lei vuole dirci. Noi abbiamo letto una segnalazione e le abbiamo indicato il motivo per cui, riprendendo le sue parole "non mi pinga www.<ilmiosito>.it".

Le abbiamo indicato la soluzione la problema, ovvero bisogna configurare in modo corretto i DNS. Non deve certo chiedere a noi i record DNS da inserire, ma dato che sta "girando" il servizio verso un server esterno, deve richiedere loro i corretti valori.

Lo sfogo non è scusato, perché è davvero fuori luogo

Le auguriamo buona giornata. (ticket chiuso)

Mrx: 23/04/2009 17.23  

(nuovo ticket) Nella configurazione di "<ilmiosito>.it" è presente da tempo un CNAME che punta a "pub-7712088402048152.afd.ghs.google.com.".

Purtroppo www.<ilmiosito>.it non viene risolto, mentre "pub-7712088402048152.afd.ghs.google.com." si risolve con 74.125.43.121

Grazie

Supporto: 23/04/2009 22.23   Gentile Riccardo,
come ha effettuato la risoluzione DNS? Ci può fornire maggiori informazioni?
Mrx: 24/04/2009 09.38   Ho usato il ping del mio Windows Xp e uno qualsiasi dei servizi di pinging online:
http://network-tools.com/default.asp?prog=ping&host=www.<ilmiosito>.it
http://network-tools.com/default.asp?prog=ping&host=pub-7712088402048152.afd.ghs.google.com 
Supporto: 24/04/2009 17.03   Gentile Riccardo,
il ping non è uno strumento che serve per controllare le impostazioni DNS.

Restiamo a disposizione. 

Mrx: 24/04/2009 17.22   Gentili signori, a questo punto sinceramente non so più cosa dire.

Ho provato ogni lookup verso faridere.it (altro mio dominio da voi) e funziona perfettamente. Mentre <ilmiosito>.it non funziona.

Il settaggio dei DNS è il medesimo del mio faridere.it, solo che cambia il valore del CNAME legato a WWW: faridere.it=ghs.google.com. mentre <ilmiosito>.it=pub-7712088402048152.afd.ghs.google.com

Potete cortesemente supportarmi? 

Supporto: 24/04/2009 17.42  

Gentile Riccardo,
noi vorremmo supportarla, ma non sappiamo come.

Il valore DNS non possiamo certo confermarglielo noi… 

Mrx: 24/04/2009 17.55   Non è che potete dare una occhiata alla configurazione o rilanciare un reset del DNS o qualcosa di simile? O anche vedere perchè nessun record di quel dominio è risolto da fuori? 
Supporto: 24/04/2009 17.42   Gentile Riccardo, abbiamo fatto nuove verifiche questa mattina ed il record www risulta correttamente puntato verso pub-7712088402048152.afd.ghs.google.com.

Allo stato attuale il ticket è ancora aperto.  Come vedete, notizia in tempo reale, anche loro si sono accorti che magicamente ora funziona: sono proprio un pollo? Ieri sera ancora non pingava. Stamane magicamente il sito funziona. Riflettiamo bene signori quando prendiamo un servizio, che magari quei 20-30 € di differenza ci fanno risparmiare ore e molto molto nervoso.

Attendo comunque le vostre riflessioni, e magari riuscite a spiegarmi se sono io che sono un co**ione: mi farebbe quasi più piacere.

foto di Micheloooni

Loading Facebook Comments ...

22 pensieri su “Hosting e domini: valutazione professionale

  1. *Shaina*

    Se sono gli stessi signori a cui sto pensando io, ti dico che sono fuggita a gambe levate senza nemmeno aspettare la scadenza del mio dominio…

    Ho perso 6 mesi ma che fa… Per me la gentilezza prima di tutto.

    Ad una mia domanda hanno risposto con un secco “no!” e hanno chiuso il ticket…

    -.-‘

    Rispondi
  2. gabrielem

    no! non ci credo!
    sembra una fiction comica…
    😀

    La parte più bella è
    “noi vorremmo supportarla, ma non sappiamo come.”
    incredibile!!!

    Rispondi
  3. Merlinox Autore articolo

    @*Shaina*: guarda per quasi tutti i miei domini ho solo DNS e email alias
    @gabrielem: ne facciamo un video da far girare su iutub?

    Rispondi
  4. Merlinox Autore articolo

    Per la cronaca ho contattato Aruba per altre questioni e mi hanno perfino chiamato al telefono per aiutarmi a risolvere un problema: magari quei 4-5 € in più al mese sono ben spesi, no?

    Rispondi
  5. DoZ

    Oggi sto avendo a che fare con loro perché il sito, o è lento, o non si carica proprio.
    Risposta:
    “Non si tratta di un problema del server, richiamando infatti pagine come:
    ***.js
    ***LEGGIMI.txt
    ***.html
    vengono correttamente visualizzate.”
    Resta il fatto che le pagine non statiche in PHP non vengono visualizzate!
    Un semplice
    header(“location: …
    che ha sempre funzionato!

    Rispondi
  6. Merlinox Autore articolo

    @DoZ: a parte il fatto che non ho detto chi sono loro, in ogni caso sono veramente scandalosi. Ci lascio i domini perchè spostarli è un casino e non ho esigenze perchè lascio veramente solo domini e approfitto del loro alias email che aruba non da! Altrimenti sposterei tutto: sono dei buffoni!

    Rispondi
  7. DoZ

    Anch’io parlo solo di ‘loro’: l’ultima risposta?
    ‘prenda in seria considerazione l’ipotesi di ottimizzarne il codice’
    Ma cosa c’è da ottimizzare in Header Location ?!?
    Hai ragione tu: spostare i siti sono razzi amari, porca paletta!!

    Rispondi
  8. Merlinox Autore articolo

    Guarda non ho proprio parole. Nel mio caso penso che al momento in cui hanno deciso di considerarmi abbiano riavviato il servizio e forzato l’aggiornamento del DNS!

    Rispondi
  9. DoZ

    Aspetta, che ti dico la fine…
    Dopo la mia domanda ironica sulla riga in PHP mi hanno detto:
    “non offriamo consulenza sulla programmazione php”
    …e dopo che – al solito: magicamente – il sito è resuscitato:
    “Noi siamo operatori e non abbiamo accesso ai server”
    🙁
    Mia risposta conclusiva:
    Pensavo foste ‘supporto tecnico’!
    “il supporto tecnico risponde a domande legate alla corretta fruizione del servizio” (è scritto nel sito); il servizio non funzionava correttamente e non era fruibile, quindi…
    ps: la mia era una domanda ironica – in quanto la riga di codice indicata è basilare ed elementare – che stava a sottolineare la carenza della vostra risposta.
    Comunque tutto è bene ciò che finisce bene: il problema si è magicamente risolto e quindi possiamo chiudere il ticket, no?
    Grazie, buon lavoro e buona giornata.
    (moderami, se vuoi)

    Rispondi
  10. Merlinox Autore articolo

    Mi viene l’orticaria a leggere certe cose. E comunque hanno risposto a te tanto quanto a me… almeno ho capito che il problema non ero io!

    Rispondi
  11. DoZ

    ASPETTA-ASPETTA!!
    La chiusura in grande stile:
    “Gentile Dario,
    A quanto pare ha voglia e tempo di fare polemica. Purtroppo noi non possiamo assecondarla in questo.
    Le auguriamo buona giornata.”
    MA PORC:::!!!

    Rispondi
  12. Merlinox Autore articolo

    A questo punto Dario, visto che non hai null’altro da fare, io chiederei spiegazioni in merito all’ultima rispota, anche se sono certo che ti hanno chiuso il ticket!

    Rispondi
  13. DoZ

    Toh, eccone un’altra, veloce-veloce:
    – Lo spazio nel POP xxx mi risulta ormai pieno, ma entrando tramite webmail non vedo nessun messaggio nell’unica cartella (inbox). Potete aiutarmi?
    – A quanto pare la casella email ha terminato lo spazio. Lo può verificare dalla sezione ‘Stato dei servizi’ del cpanel. E’ necessario aumentare la quota del pop account.

    Rispondi
  14. Christian

    Secondo me ci vuole chiarezza e gentilezza anche da parte del cliente;
    se si parte preconcetti che l’assistenza sarà scarsa..

    La prima risposta, non ti avrà aiutato ma è pertinente;
    la tua successiva richiesta fuoriluogo ed offensiva..
    dopo aver offeso che pretendi?

    Rispondi
    1. Merlinox Autore articolo

      Christian leggi bene tutto il thread e vedrai come l’inutilità delle risposte non tecniche sia veicolo solo di alterazioni comportamentali del cliente. Purtroppo chi lavora nel supporto deve anche essere in grado di capire se davanti ha un utente inesperto che si può prendere in giro, o se magari ha davanti qualcuno con qualche anno di esperienza di hosting. E’ la loro mission.

      ps: simpatica la email con cui ti sei iscritto ai commenti, chissà se il detentore del dominio può vantarti tra gli utenti, postando tu da Napoli e la società da Milano!

      Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *