Google Reader: condividi folder

Google Reader Shared FolderGoogle Reader sembra abbia rimosso totalmente la possibilità di gestire se una cartella di feed è pubblica o privata. In molti – me compreso – si è usata questa funzionalità anche per usare Google Reader come un aggregatore.

La buona notizia è che le cartelle che erano “pubbliche” sono rimaste. La cattiva è che non potete più scegliere autonomamente se la cartella è pubblica o privata: simpatici quelli di Google.

Se infatti andate sulla pagina “folder / tag” c’è il checkbox per selezionare più cartelle e cancellarle, oppure il link per fare il rename: stop.

In realtà la soluzione l’ho trovata, anzi ne ho trovate due. La prima – che a me non funziona, ma ho sempre avuto un brutto rapporto – è quella di usare uno script di GreaseMonkeyhttp://userscripts.org/scripts/show/122134

L’altra soluzione – che forse è quella che Google vuole che si usi, ma poteva anche dirlo… – è quella di usare i bundle: dall’immagine del post penso sia tutto chiaro.

Non vi resta che cliccare il tasto d’opzione per un tag, creare un bundle e usare i link che vengono proposti.

Se volete leggervi la discussione sul forum il link è questo.

Loading Facebook Comments ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *