Google Calendar: intervallo appuntamenti

Google Calendar fa un nuovo passo in avanti nell’organizzazione del tempo. A prescindere da alcuni problemi di notifica che affliggono il mega calendario (eventi non segnalati) arriva una nuova funzionalità chiamata “intervallo appuntamenti“.

Metti a disposizione il tuo tempo, condividi il link e fatti prenotare: semplice no? Chissà se lo strumento verrà utilizzato anche per l’escorting… non sarebbe una brutta idea 😉

Scherzi a parte, riservare del tempo al “pubblico” è piuttosto semplice: si seleziona uno dei propri calendari, un periodo, si da un titolo e lo si suddivide in spazi di tempo più piccoli. Condividendo il link presente nella pagina di dettaglio dello spazio tempo riservato, gli utenti potranno prenotare il nostro tempo, oppure possiamo direttamente invitarli.

Loading Facebook Comments ...

2 pensieri su “Google Calendar: intervallo appuntamenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *