GetPathInfo per Excel

Quello che voglio proporre oggi è un addon per excel semplicissimo: fa due cose sole, ma le fa con una certa semplicità e velocità, senza intasare di funzionalità il vostro excel. Inoltre in queste ore arriverà il nuovo Panda: questo regalino potrebbe essere un ottimo amico.

Premessa dovuta: un continuo grazie a Maurizio Petrone e al suo storico post Estrarre nomi di dominio dagli URL per Excel che tante e tante volte è stata la bacchetta magica per lavorare con le URL dentro ad Excel!

Cosa ho fatto: con poche righe di VBA ho creato una funzione che si chiama GetPathInfo che permette – data una URL – di estrarre dominio o path.

La funzione accetta due valore di input: una stringa URL e un booleano

  • VERO per estrarre il dominio
  • FALSO per estrarre il path

Esempio:

=GetPathInfo(A1;VERO)
//restituisce il dominio della stringa contenuta in A1 (che deve essere una URL)

=GetPathInfo(A1;FALSO)
//restituisce il path della stringa contenuta in A1 (che deve essere una URL)

Stop, non fa veramente altro. Per utilizzarlo metto a vostra disposizione due file indipendenti:

Se scaricate il file .xlsm dovete solo dare qualche OK alle attivazioni delle macro, il file è sicuro.

Se scaricate il file .xlam ricordatevi di salvarlo in una cartella e poi lasciarlo lì, perché Excel andrà ogni volta a cercarlo. Per installarlo vi basta fare doppio-click e dare “Attiva Macro”: il vostro Excel avrà quindi a bordo GetPathInfo!

Dopo MrxGrep (il “super veloce” visual grep per Windows) un altro tassello dei miei tool che voglio donare agli amici che mi leggono!

Loading Facebook Comments ...

5 pensieri su “GetPathInfo per Excel

  1. zanna86

    Ciao Merlinox e grazie per la condivisione! Fin ora avevo utilizzato delle funzioni (scomodissime) o l’URL tools.

    Ho visto però che ci sono sempre dei problemi nel riconoscere il dominio. Per esempio il dominio example.com.au non viene riconosciuto.

    Tempo fa, cercando una soluzione al problema, ero giunto alla conclusione che l’unico modo per estrarre correttamente tutti i domini fosse avere una mappatura di tutte le estensioni (.it .com.au .co.uk ecc. ecc…)…purtroppo non l’ho più realizzata. Se ti và…io te l’ho buttata lì come idea.:!

    Ciao

    Rispondi
    1. Merlinox Autore articolo

      Ciao Zanna86. Personalmente non avevo pensato a quella casistica.
      Aggiorno la regular expression e i file, appena ho un attimo e poi aggiorno il post. Grazie e stay tuned.

      Come non detto: è già in questa fase perfettamente compatibile!

      Rispondi
  2. Pingback: Excel Join @merlinox

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *