Gadget per tutti i gusti

Restyling blog "Perseffer's Gadget"Appena concluso un veloce restyling del sito Perseffer’s Gadget. Il sito de Il Conte ha sicuramente tutte le carte in regola per essere un blog con i fiocchi, ma mancava sempre qualcosina di… Partiamo dal presupposto che Il Conte per me è come un fratello, che ho eseguito l’operazione in assoluto regime di gratuità (mannaggia a lui) e che ormai il restyling del blog era diventato un regalo più verso la mia nipotina di legno (sua figlia) che al suo babbo.

Il blog è su piattaforma blogger / blogspot, con tutti i pregi e i difetti che sicuramente tutti conoscete perfettamente! Procediamo.

 

Principi del restyling

Il restyling del sito è stata una operazione più tesa alla semplificazione, che all’inserimento di nuovi elementi. Sono fermamente convinto che in un blog le fondamenta, la linfa e la ragione d’essere sono i contenuti. Il resto è tutto in più. L’obiettivo del mio lavoretto gratis è stato proprio questo: mostrargli tutte le cose in più che non gli servivano e non gli portavano nè accessi nè guadagno di soldi, e portarlo verso una versione più leggera e navigabile.

Nell’ordine le cose fatte sono state:

  • ottimizzazione dei contenuti, dal punto di vista della presentazione nei confronti di Adsense
  • rimozione di ogni elemento inutile, comprese quasi tutte le pubblicità senza introiti
  • creazione di una immagine omogenea (top, favicon, colori)
  • rimozione degli archivi da google, o meglio fare in modo che non li indicizzi più
  • corretto inserimento della ricerca, basata su Google CSE, in modo da introdurre un’ulteriore potenziale fonte di guadagno
  • ottimizzazione dei meta tag e dei description tag, differenziando le pagine di archivio da quelle dei singoli post
  • inserimento nella sidebar degli ultimi post e degli ultimi commenti

Oltre a questo qualche ritocco qua e là. Lui era qui al mio fianco ma è stato proprio buono buono.

 

Risultato

Devo dire che il risultato finale, nonostante il tempo impiegato (molto poco…) secondo me non è per nulla malvagio. Il sito ora è leggero e più facilmente navigabile. Qualche altra smartellata l’avrei data ma con lui presente non era possibile: ma tanto adesso ho le password per modificarlo e pure per postare qualche articolo carino. Torno in ferie: ciao a tutti.

Loading Facebook Comments ...

Un pensiero su “Gadget per tutti i gusti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *