Foto Pixel e DPI

Prendiamo le misure: pixel, dpi o taglia?Foto digitali, pixel, centimetri e DPI. Ogni giorno ne leggo e rispondo spesso a domande su questo tema. Forse è il caso di fare definitivamente un po’ di chiarezza, così poi manderò un link di risposta e siamo tutti contenti.

I pixel

Partiamo dalla base: in digitale l’unità di dimensione è il pixel. Il pixel è un’unità logica e corrisponde ad un puntino colorato. In base alla “profondità” del colore quel puntino potrà essere di 16 colori diversi (4 bit) fino a oltre 4 miliardi di colori diversi (32 bit).

Come vedete non c’è alcuna definizione dimensionale del sistema metrico: ogni dispositivo di visualizzazione digitale (monitor, schermo smartphone,  schermo tablet, …) avrà una rappresentazione fisica di quel pixel che misurerà un TOT.  Ovvio: più piccolo è quel pixel nella sua rappresentazione reale, più di qualità sarà l’immagine che vedete.

Dimensioni e DPI (risoluzione)

Nella mondo cartaceo le dimensioni di una immagine vengono definite in base al sistema metrico: metri, centimetri, millimetri… Anche qui si possono avere un indefinito numero di colori ma soprattutto sul mondo di carta esiste una informazione in più che rappresenta la qualità: i DPI, Dots per Inch. I DPI sono il numero di puntini presenti all’interno di un quadrato il cui lato è di 1 pollice di dimensione, circa 2,54 cm. Spesso DPI assume il nome di risoluzione!

Nel caso di una immagine digitale che deve essere stampata il dot equivale al pixel. I DPI diventano un attributo dell’immagine digitale. A video NON CAMBIERA’ NULLA!!! Cambia invece il modo in cui il vostro programma andrà a stampare quell’immagine.

Esempi e numeri

Per meglio comprendere quanto esposto sopra (se poi ci sono dubbi i commenti sono a vostra disposizione) ecco una tabellina che esemplifica la conversione, ovvero il passaggio da pixel a cm, tramite l’informazione DPI.

Nella tabella ho inserito anche MPx ovvero megapixel, che è la misura con la quale vengono definite le fotocamere digitali, rappresenta banalmente la moltiplicazione dei pixel orizzontali per quelli verticali diviso 1.048.576.

Pixel x Pixel y MPx DPI Cm x  Cm y
500 500 0,2 72 17,639 17,639
500 500 0,2 100 12,7 12,7
500 500 0,2 200 6,35 6,35
500 500 0,2 400 3,175 3,175
2000 3000 5,7 72 70,556 105,833
2000 3000 5,7 100 50,8 76,2
2000 3000 5,7 200 25,4 38,1
2000 3000 5,7 400 12,7 19,05

Nota di cultura storica: Microsoft (dagli anni 80) ha impostato lo standard dei suoi documenti a 96 dpi, Apple a 72 dpi.

Link strano da non cliccare

Loading Facebook Comments ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *