Enhanced Link Attribution: id automatici

Da qualche settimana Google ha migliorato fortemente la funzionalità di Google Analytics che permette di visualizzare il CTR sui link, mostrando i dati direttamente con un overlay del sito (Content > In-Page Analytics – Contenuti > Analisi dati In-Page): Enhanced Link Attribution.

Per attivare questa modalità sono necessarie 3 cose:

  • aggiornare lo script di analytics come riportato successivamente e come descritto proprio nella pagina GA Enhanced
  • fare in modo che ogni link abbia un id univoco, ovvero <a href=”…” id=”idUnivoco…”>…</a>
  • attivare nei settaggi della web property la voce “Use enhanced link attribution” (Admin > Property Settings – Amministrazione – Impostazioni proprietà)

Come anticipato questo è il codice di tracciamento a cui vanno aggiunte le due righe tra var _gaq… e _gaq.push(….

var _gaq = _gaq || [];
var pluginUrl =
 '//www.google-analytics.com/plugins/ga/inpage_linkid.js';
_gaq.push(['_require', 'inpage_linkid', pluginUrl]);
_gaq.push(['_setAccount', 'UA-XXXXXX-Y']);
_gaq.push(['_trackPageview']);

Per quanto riguarda l’inserimento di tutti gli ID, farlo a mano potrebbe essere una operazione kamikazesca, specie per siti di grosse dimensioni. Con poche righe di javascript (per comodità mi sono appoggiato a jquery) ho creato una facile routine che permette di inserire in modo autonomo i corretti id nella pagina.

Queste poche righe di javascript potete metterle appena prima della chiusura del </body> oppure in una chiamata del document.ready() di jquery.

<script language="javascript" type="text/javascript">
	var iLinkCounter = 0;
	var iLinkPrefix = "linkInPage";

	$("a").each(function(){
		if ($(this).attr('id') == undefined || $(this).attr('id') == null || $(this).attr('id') == ""){
			iLinkCounter++;
			$(this).attr('id',iLinkPrefix + iLinkCounter);
		}
	});
</script>

Il gioco è fatto, buon tracking!

ps: ho un forte dubbio tecnico che con l’attivazione dell’enhanced il raggruppamento dei tracciamento per link avvenga esclusivamente per link. Quindi se il vostro sito ha un’elevata varianza di contenuti e link magari è meglio che quelli fondamentali li prevediate a mano in base a regole che garantiscano l’univocità proprio per quel link in quella posizione!

Loading Facebook Comments ...

6 pensieri su “Enhanced Link Attribution: id automatici

  1. Luigi

    Ciao Merlino,

    un amico sul forum di GT mi ha indirizzato a questo tuo interessantissimo post.

    Sarà da settimane che cerco di capire come fare a risolvere il problema delle analisi dei link su un sito wordpress.

    Alla fine, grazie al tuo post, ho capito che il problema è nella mancanza nei link di ID UNIVOCI.

    Ora però vorrei fixarlo e ci sono due tipi di problemi.

    Inserimento di ID univoci nelle parti del sito che ho modificato manualmente (specie nella home) ed inserimento di ID univoci nelle componenti del tema (menu/pulsanti) ecc. che hanno solo il class ma non un ID univoco (ed infatti GA In-Page mi da un range di valori).

    Come si fa?

    Non ho capito bene come usare il tuo script ed inoltre, essendo un sito/blog con diverse pagine lo dovrei fare dove?

    E per le aree menu e pulsanti, come si fa ?

    Grazie mille e veramente un ottimo lavoro.

    Ciao
    Luigi

    Rispondi
  2. Luigi

    Quindi nel caso di un blog wordpress dove di fatto esistono dei modelli per:

    pagina
    home
    port
    portfolio (nel caso di tema specifico)

    Io lo vorrei inserire in tutti i link in assoluto (link di inseriti da me nel body o nei testi dei post e link nel menu e nei vari pulsanti).

    Quindi devo copiare quale codice esattamente ?
    Nel caso lo copio in ogni template (page,post,home,ecc.) in che punto esattamente?

    Grazie mille
    Luigi

    Rispondi
  3. Merlinox Autore articolo

    Luigi devi seguire le indicazioni nel post: cambi lo script di analytics e inserisci questo codice nel footer del sito (presente in tutte le pagine). Sei apposto.
    Poi vedi te se personalizzare o meno il selettore jquery.

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *