Echelon & C.

Lasciando perdere le questioni liberal-filosofiche, si sa che le mail vengono tracciate e lette, e che magari molti attentati non sono andati a buon fine grazie a questi controlli.
Dicevamo… ancora anni fa con il mio amico Sire ci si mandava mail minatorie piene di parole proibite e sostanzialmente pericolose.
L’idea letta su Boing Boing invece è molto simpatica. Ve la riassumo:

  • Crearsi un account di posta elettronica Ammerigano (hotmail)!
  • Crearsi un secondo account di posta non Ammerigano
  • Scrivere messaggi tra i due account con contenuti che possono interessare la NSA
  • In ogni messaggio includere un link di un sito del quale abbiamo la possibilità di analizzarne i log (meglio se il sito non è pubblicizzato, quindi ad accessi zero)

A questo punto aspettare e analizzare dopo qualche tempo i log 🙂

p.s.: articolo originale

Loading Facebook Comments ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *