Dublino arriviamo… aiuto!

Ciao amici, io e la mia mogliettina ci siamo regalati un WE a Dublino i primi di giugno.
Non conoscendo la zona volevo chiedere a voi splendidi lettori un consiglio per un B&B valido e magari qualche luogo da visitare: la Guinness lo so da solo 🙂

Attendo i vostri commenti, grazie 🙂 Attendo i vostri commenti, grazie 🙂 Attendo i vostri commenti, grazie 🙂 Attendo i vostri commenti, grazie 🙂 Attendo i vostri commenti, grazie 🙂 Attendo i vostri commenti, grazie 🙂 Attendo i vostri commenti, grazie 🙂 Attendo i vostri commenti, grazie 🙂 Attendo i vostri commenti, grazie 🙂 Attendo i vostri commenti, grazie 🙂 Attendo i vostri commenti, grazie 🙂

foto di costantino883

Loading Facebook Comments ...

9 pensieri su “Dublino arriviamo… aiuto!

  1. Alberto

    Non perdere tempo a prenotare in anticipo.
    Vai in periferia e becca un B&B che ti ispira: ti assicuro che è realmente difficile sbagliare.

    Non mancate di visitare il quartiere Temple bar e, se sarà bel tempo, il cortile del Trinity College.

    Se poi avete l’anima da turista classico vi suggerisco il tour della città sul bus a due piani scoperto, rigorosamente stando sopra e anche in caso di piogga 😉

    Rispondi
  2. fede

    Io invece, che a Dublino son stata tante volte, prenoterei in anticipo, sì. Per spendere relatiivamente poco, Camden court hotel, centrale e comodo, in una bella zona; però è un albergo con trilioni di stanze, niente di carino. Bello, e centralissimo, l’hotel La Stampa di Dawson street, a due passi da Saint Stephen’s green. È bellissimo, ma la sera dei fine settimana ci fanno una discoteca, potreste sentire rumori di notte. Il posto più bello in assoluto dove io sia stata è lo Schoolhouse hotel, vicino a Grand Canal, a Ballsbridge, cioè nella zona più in della città, vicino alle ambasciate. Fantastico, meraviglioso (costicchia ma ne vale la pena). Bella anche la Harrington hall guesthouse (un pochino cara), zona splendida, belle stanze, comodissima per la Luas, che è la metropolitana di superficie di Dublino (d’altra parte, tutti quelli che ti ho segnalato lo sono, a parte lo Schoolhouse). Tutti hanno siti che trovi cercando su google.
    Come posti da vedere, ti consiglio la minuscola guida del Touring club italiano che si chiama «cartoville» di Dublino: non sbaglia un colpo. Se ti dice che una cosa è bella, lo è. Se ti dice che in un posto si mangia bene, è vero.
    Il taxi ha tariffe decenti, meglio che in Italia.
    Però c’è una navetta che dall’aeroporto porta vicino a tutti gli alberghi di cui ti ho scritto: si chiama aircoach (i bus di compagnie con altri nomi portano in altri posti, perlopiù a nord del Liffey, il fiume di Dublino) e costa sette euro l’andata, dodici se fai andata e ritorno. Il biglietto per il ritorno, eventualmente, puoi farlo all’ufficio del turismo di Suffolk street, in pieno centro, in una chiesa sconsacrata.
    Se ti va, prendi il treno e poi il bus e vai a vedere Glendalough: meraviglioso. È un posto vicino alla città, facilmente raggiungibile, e perciò alla portata di un weekend.
    ciao

    Rispondi
  3. Merlinox Autore articolo

    Scusa Fede, quanto ti devo per questa precisissima consulenza? Se vuoi prenotare te a questo punto…
    Scherzi a parte sei stata veramente gentilissima. Grazie millemila! Ascolterò sicuramente i tuoi consigli. Stasera con moglie a seguito scannerizzo Google e Dublino!

    Rispondi
  4. fede

    figurati, ci mancherebbe altro.
    è un po’ dispersivo, ma può essere utile anche setacciare con intelligenza il forum di http://www.altrairlanda.it. il problema, lì, è che le informazioni sono una marea nella quale ci si può perdere.
    salutatemi dublino.
    e a proposito: state LONTANI, venerdì e sabato sera tardi, da Temple bar. E’ una bolgia infernale, e a volte la gente vomita e fa pipì allegramente per strada dopo una serata a bere la qualunque. Però a cena ci si può andare: non è male il Bad ass cafè (ci lavorò Sinead O’Connor, è un locale sfizioso e abbastanza economico) e nemmeno l’Elephant and Castle, lì vicino.
    Se vi piace la musica irlandese, Nassau street (vicino al Trinity college) c’è Celtic notes, un negozio che c’ha un suo perché.
    Si vede tanto che adoro Dublino?
    ;-))
    Chiedete, e io – come un juke box – rispondo.
    buon viaggio!

    Rispondi
  5. Menic-world.com

    Guarda io sono stato a Dublino e la cosa che mi ha deluso di più è stata la fabbrica della birra…però son gusti. Temple bar da visitare assoltamente e fermarsi a bere in compagnia almeno 2 pinte di pregiata Guinnes…troverete della gente davvero folkloristica e simpatica (il 90% barcolla 🙂 ). Buon viaggio e divertitevi

    Rispondi
  6. Merlinox Autore articolo

    Mitica Fede. Stasera pensò ci dedicheremo al Googlelaggio di Dublino in cerca di una “umile dimora”. I posti che ci hai suggerito sono molto belli, ma già tutti occupati.
    Pensati che volevo recarmi verso temple bar come location, oppure verso la zona college. Stasera vediamo… cercherò in qualche portale online tipo booking.com

    Rispondi
  7. Merlinox Autore articolo

    Prenotato. Al “Jurys Inn Christchurch”. Il sito booking.com è veramente fantastico. Oltre tutto nel sito dell’hotel i posti venivano dati per esauriti, evidentemente hanno delle priority reservation.

    Ora mi resta solo di capire cosa sono i 3 tipi di trasporti pubblici indicati nella guida della lonely travel e preparare la valigia e lo stomaco 🙂

    Grazie a tutti dei preziosi consigli. Ci si vede là?

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *