Dalla primavera del prossimo anno sarà infatti disponibile una “mostruosa” R8 equipaggiata con il nuovo propulsore a iniezione diretta Fsi, da dieci cilindri a V di 5.204 cc di cilindrata, capace di erogare una potenza di 525 cavalli. Tanta cavalleria sotto al cofano serve a far scattare la vettura da 0 a 100 km/h in 3,9 secondi, e di raggiungere la proibitissima velocità massima di 316 km/h. (via Audi R8 V10, se otto cilindri vi sembrano pochi – Motori – Repubblica.it

)

Loading Facebook Comments ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *