Copiare virtual VMWare

Vuoi copiare una virtual machine VMware ma non sai esattamente quali file copiare, perchè dentro la cartella ci sono molti più file di quello che pensavi e non sai quali siano quelli necessari? Ora provo ad aiutarti.

Le virtual machine di VMware inseriscono tutti i file per la sopravvivenza della virtual stessa all’interno della cartella dove la virtual è stata creata. Questa è cosa buona.Se non hai problemi di spazio o di trasferimento file la cosa più sicura da fare è prendere l’intera cartella della virtual machine e copiarla altrove. Doppio click sul file .vmx e la virtual funziona perfettamente.

Se invece vogliamo una copia della virtual machine ottimizzata possiamo sfruttare la funzionalità di VMware Workstation di clonazione.

  1. Apro la virtual machine che voglio copiare con VMware Workstation
  2. Menu > VM > Clone…
  3. Avanti…
  4. Seleziono lo stato corrente della virtual machine oppure uno degli snapshot presenti
  5. Selezioni "Create a full clone" in modo che sia completamente operabile senza l’originale
  6. Indico nome e nuova posizione sul disco. Fatto!

Semplice no?

[ad name=”postintra”]

 

I file di VMWare

A scopo informativo diamo una occhiata ai file presenti all’interno della cartella di una virtual machine:

  • .nvram: memorizza lo stato del BIOS della virtual machine
  • .vmem: è la versione fisica del file di paging della virtual machine, in pratica è un backup dello stato della memoria della virtual machine ed è presente sono nel caso in cui la virtual machine è attiva, oppure è crashata
  • .vmsd: è il file all’interno del quale sono memorizzate tutte le informazioni e i meta dati della macchina virtuale
  • .vmx: è il file base della virtual machine, quello che comprende le configurazioni primarie e  i vari settaggi
  • .vmdk: è la versione fisica dei dischi della virtual machine, praticamente gli hard disk della macchina virtuale
  • .vmsn: è il file dove è memorizzato lo stato di uno snapshot, ovvero la "fotografia" del sistema che VMware Workstation vi permette di fare in ogni stato di vita della virtual machine.

Have a virtual happy day!

 

Loading Facebook Comments ...

7 pensieri su “Copiare virtual VMWare

  1. Pingback: ZicZac.it, clicca qui e vota questo articolo!

  2. stefra

    Beh… inoltre il file di configurazione di vmware è un “file di testo” e se ti vuoi divertire puoi pasticciarci dentro, ad esempio l’ho fatto per cambiare i nomi ai file della vmware machine…

    Ovviamente è caldamente consigliato un backup del file stesso prima di far danni e dover ricominciare tutto da capo 🙂

    Rispondi
  3. Merlinox Autore articolo

    Sinceramente @stefra preferisco evitare. O meglio preferisco non consigliare tali smanettamenti. A parte che non sono nemmeno in grado di gestirli io bene da spiegarli ma poi spesso sono pericolosi. Basta anche una inconsistenza nella codifica del file è boom! Parto per RMN!

    Rispondi
  4. Merlinox Autore articolo

    Dai @DvD(ino) ci sono andato molto easy. Se vuoi aggiungere qualcosa linka pure, io fino qui arrivo… ed è pure troppo! Altrimenti se proprio vuoi di posso guestpostare.

    ps: certo che potreste darmi un votino su zic zac!

    Rispondi
  5. Yuri

    Scusate, avrei la necessità di aumentare il disco virtuale…ho provato con il tools scarcabile, quest’ultimo l’ho installato, ma chiede un file OCX

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *