Che browser sei?

La guerra dei Browsers – come il film "La guerra dei Roses" – è una battaglia mai finita. Ci fu un periodo in cui Microsoft con Internet Explorer dominò il mercato in un regime di pseudo monopolio, ma le cose oggi sono ben cambiate. La nascita di forti concorrenti e la rinascita di vecchie glorie sta mettendo in difficoltà il browser di casa Redmon, attaccato su più fronti.

I concorrenti oggi si chiamano: Firefox, Chrome, Opera e Safari. Poi ci sono altri programmi per il web browsing ma possiamo tranquillamente non considerarli.

 

Che browser usate?

Vi propongo ora le statistiche di utilizzo dei browser rilevate da w3schools.com.

2009 IE7 IE6 IE8 Firefox Chrome Safari Opera
August 15.1% 13.6% 10.6% 47.4% 7.0% 3.3% 2.1%
July 15.9% 14.4% 9.1% 47.9% 6.5% 3.3% 2.1%
June 18.7% 14.9% 7.1% 47.3% 6.0% 3.1% 2.1%
May 21.3% 14.5% 5.2% 47.7% 5.5% 3.0% 2.2%
April 23.2% 15.4% 3.5% 47.1% 4.9% 3.0% 2.2%
March 24.9% 17.0% 1.4% 46.5% 4.2% 3.1% 2.3%
February 25.4% 17.4% 0.8% 46.4% 4.0% 3.0% 2.2%
January 25.7% 18.5% 0.6% 45.5% 3.9% 3.0% 2.3%

Secondo queste informazioni IE ormai è inferiore rispetto al solo Firefox, esattamente tutta la famiglia Microsoft cuba un 39,3% contro il 47,4 % di Firefox.

[ad name=”postintra”]

 

I navigatori per categoria

L’utilizzo di browser diversi è dato moltissimo dal target dei siti a cui facciamo riferimento. Il pubblico geek da sempre ha cercato di distinguersi dalla massa provando nuovi browser e dando fiducia ad emergenti progetti, specie se open source. La comunity MAC storicamente si affida al prodotto di casa Safari. Mentre gli utilizzatori alle prime armi, chiamati dummies, si affidano a quello che "passa il convento".

Il browser predefinito del sistema operativo è spesso il loro migliore amico. Bisogna però sottolineare come la diffusione della conoscenza tramite canali sociali popolari (Facebook), stia coinvolgendo nello sperimentare diverse tecnologie, anche fasce di utenza che non avremo (noi tecnici) mai pensato.

Voglio quindi rendere disponibili i dati di accesso da agosto a ieri (28 settembre 2009) di siti con target ipoteticamente diversi:

  • merlinox: blogger, programmatori, geek
  • fa ridere: giovani in cerca di divertimento e di video scanzonati
  • sballato: giovani uomini con la passione per la f… donne!
  • ricette 20: cuochi e cuoche in cerca della ricetta migliore

 

Statistiche browser siti diversi

Sul Merlinox possiamo notare che sia IE sia Firefox si affrontano con cifre bipolariste: 42%. Terzo incomodo il buon Chrome che si accontenta del’8%.

Passando a Fa Ridere, dove il pubblico è già meno skillato, Internet Explorer prende il sopravvento aggiudicandosi quasi il 59% degli accessi, e chrome cala al 5%. Il target di Sballato, piuttosto simile a Fa Ridere, più o meno copia i valori del blog dei video divertenti.

Infine Ricette 2.0, il meno tecnico di tutti i blog, vede svettare il browser Microsoft al 72% e soprattutto vede Safari (browser prefefinito per il MAC) superare, se pur di poco, Google Chrome.

E voi che browser usate?

 

Loading Facebook Comments ...

10 pensieri su “Che browser sei?

  1. Francesco Candian

    Interessanti questi dati ma non so perchè faccio sempre fatica a crederci: gestisco diversi siti e mediamente IE, nelle sue varie ultime edizioni, ha sempre il sopravvento…

    Rispondi
  2. Merlinox Autore articolo

    Ciao @Francesco Candian ben approdato qui. L’unica cosa che posso dirti è che i dati sono assolutamente veritieri e che lo screenshot arriva direttamente dal mio utente Analytics. Sono disponibile nelc aso tu voglia ad eventuali ulteriori approfondimenti su numeri e periodi.

    Per quanto riguarda IE è un po’ come il “teorema di merlinox su adsense”: più i navigatori sono infopoveri e maggiore è la % di utilizzo di Internet Explorer. Il calo recente è dovuto all’azione culturale dei social che destano curiosità anche nei più dummy.

    Rispondi
  3. Pino

    Beh io uso tutti i browser tranne “ExploDer” (come veniva chiamato nei Forum), se non per testare i lavori fatti. Molto utile il confronto siti nei vari target!

    Rispondi
  4. Joel

    Ciao @Merlinox 😉

    non posso che essere daccordo con te, specialmente per il discorso “più sei infopovero più ti butti su roba tipo IE. Dicevo qualcosa di simile qui:

    http://www.m3c.it/index.php/2009/04/24/differenze-browser-statistiche-utilizzo/

    Io uso Chrome (sempre l’ultima dev release) per navigare. Firefox quando Chrome dimostra qualche problemino con determinati siti e tutti gli altri [IE Family, Opera e Safari(per scrupolo)] quando devo fare un po’ di testing per i miei siti.

    Prima dell’uscita di Chrome utilizzavo IE come browser predefinito, troppo pigro per usare FireFox, che non mi dava quel senso di enorme cambiamento, che invece Chrome mi da.

    Rispondi
  5. Merlinox Autore articolo

    Finchè chrome non inserisce la toolbar con i bookmark online non posso fare il porting da firefox. Firefox è diventato un enorme pachiderma, mentre chrome ti frega, perchè ogni tab apre un nuovo processo… lo sapevate?

    Rispondi
  6. Pingback: Chrome vs IE vs Firefox

  7. Joel

    Che intendi? chrome permette di sincronizzare i bookmarks. Basta loggarsi con il proprio account e qualsiasi pc tu stia utilizzando, lui importa i tuoi preferiti 🙂

    Uno dei punti a favore di chrome è proprio quello, mi è capitato rarissime volte che si inchiodasse tutto. Al massimo va in crash (raramente) una singola scheda.

    Rispondi
  8. Pingback: Risoluzione sito e monitor

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *