Certo che come prima recensione, iniziare con un album in cui si è detto praticamente tutto, la cosa non è delle più facili. I titolo che ho scelto per questo post, è sicuramente provocatorio, infatti, “I 4 vecchietti” in questo album dimostrano (hanno dimostrato già tutto), di aver prodotto un album che è sicuramente anticipatore per i tempi in cui è stato pubblicato (come per altri album dei Beatles), ed inoltre è una ottima miscela/compromesso fra sperimentazione e fruibilità delle canzoni. Che dire una cosa non facile!

Apre oggi Dave’s Waves, il blog musicale di un amico nonchè una gran persona e un ottimo musicista.

Una cultura musicale infinita che lo constringe a comprarsi un HD portatile nuovo al mese… 🙂

In bocca al lupo amico! 

Dave’s Waves

Loading Facebook Comments ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *