Bertinotti contro il governo

***annuncioVideo***

Non voglio schierarmi politicamente a favore di nessuno, ma ritengo scorretto il comportamente del presidente della Camera dei Deputati Bertinotti.

Ho sempre stimato Bertinotti come politico, per il suo stile, per come difende le proprie idee. Questa volta però è assolutamente caduto in fallo.

 

Il presidente della Camera è una delle cariche italiani più importanti, la cui istituzionalità deve essere esempio per tutti i politici e per il paese. Il suo schierarsi a favore della protesta domani di Vicenza, quindi contro la (già) scelta del governo che rappresenta, è inaccettabile.

Praticamente lui, che è lo stato, va contro se stesso. Come prima carica del suo partito sarebbe libero di fare qualsiasi cosa in cui creda. Al momento in cui ha accettato la presidenza della Camera ha perso questo diritto.

 

La presidenza della camera deve essere super partes, come il presidente del Senato e quella della Repubblica: una sorta di colonne della buona politica e della mediazione, rappresentanti dell’intero popolo italiano, non di una sola parte.

Inacettabile per me!

Loading Facebook Comments ...

12 pensieri su “Bertinotti contro il governo

  1. Pesimedia

    Bertinotti in previsione della manifestazione di Vicenza ha seguito un corso di trasmigrazione, per cui il suo corpo sarà a Roma mentre la sua anima si reincarnerà in un Disobbediente.

    Rispondi
  2. Golem

    Il problema è che quelle decisioni sono state prese da un altro governo, nel quale sicuramente non c’era Bertinotti.
    Ed infatti il suo comportamento secondo me è assolutamente corretto e coerente, come carica istituzionale non partecipa, ma l’avrebbe fatto dal punto di vista delle sue idee.
    Io invece plaudo a questo comportamento.

    Rispondi
  3. Merlinox

    @golem: quale altro governo? questo governo ha deciso di dare l’ok all’ampliamento della base. In ogni caso secondo me riveste un ruolo talmente importante che questa presa di posizione è eccessiva.

    Rispondi
  4. Golem

    Per quello che so, l’ampliamento era già stato deciso in precedenza (qualche anno fa) ed oggi si è dovuto solo ratificare.
    Ovviamente per come la penso avrei voluto che il governo avesse ripreso in mano gli accordi per sciogleerli, ma non posso pretendere tanto… mi accontento di ridiscutere i termini dell’accordo e sono contento della frase detta da Bertinotti.

    Rispondi
  5. Merlinox

    @golem: anni fa io dentro in base ci sono stato, con un compagno di università di padre americano.
    Dentro è fantastico, è un altro mondo. Ci hanno trattati tutti benissimo e soprattutto ci sono anche molti italiani che lavorano li.

    Non vedo tutta questa negatività, anche perchè quando la NATO chiama, cmq si parte lo stesso.

    Rispondi
  6. Golem

    Il mio dissenso non riguarda le persone che ci vivono dentro, ma quello che rappresenta. Da li partono i soldati per guerre ingiuste (tutte le guerre sono ingiuste, ma alcune hanno una evidenza che non lascia dubbi).
    Io non voglio che l’Italia sia complice delle nefandezze degli USA.

    Rispondi
  7. KMC

    Io penso che il ruolo che riveste gli è stato dato solo per farlo stare calmo e in un certo senso a mio parere l’hanno fregato rilegandolo in una carica istituzionale di alto profilo morale che sulle scelte del governo non influisce pero’..

    Rispondi
  8. Merlinox

    @KMC: interessante la tua opinione. Effettivamente un animale da politica di quel tipo li, in un ruolo istituzionale, è in gabbia ed è sprecato!

    Rispondi
  9. giuseppe

    COME SAI VOTO A SINISTRA,PER QUANTO RIGUARDA VICENZA HA RAGIONE GOLEM è STATA UNA DECISIONE DEL GOVERNO BERLUSCONI PRODI HA RICUVUTO QUESTA GATTA DA PELARE.PREMETTENDO CHE NON SONO ANTIAMERICANO PERCHE ANCHE SE SONO GIOVANE SO QUANTI SOLDATI SONO MORTI PER LIBERARE L’ITALIA E CHE LA BASE DA LAVORO A PIU DI MILLE ITALIANI A ME NON PIACEREBBE AVERE BOMBE IN MEZZO AD UNA CITTA’,INSOMMA NON MI PIACEREBBE STARE CON DELLE BOMBE SOTTO IL CULO!POI PER QUANTO RIGUARDA BERTINOTTI,LA SUA CARICA è UNA DELLE BUONE IDEE DI PRODI E POI NON è VERO CHE è IMBAVAGLIATO PERCHE DICE SEMPRE QUELLO CHE PENSA….E POI SECONDO ME è PEGGIO COME FANNO CERTI DEPUTATI CHE OLTRAGGIANO LA NOSTRA BANDIERA(I LEGHISTI)IN UN PAESE SERIO COME LA FRANCIA AVREBBERO FATTO UNA BRUTTA FINE.

    Rispondi
  10. Merlinox

    @giuseppe: il fatto che bertinotti dice anche adesso sempre quello che pensa a mio avviso è un aggravante. Lo stimo molto come politico proprio per quello, ma adesso è il presidente della camera!

    p.s.: giuseppe puoi cortesemente non scrivere tutto in maiuscolo? in internet il maiuscolo corrisponde a urlare, e qui c’è spazio per tutti. Grazie.

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *