Benvenuti nel mondo di Google

Mi connetto alla discussione intrapresa dall’amico Napolux dal titolo "Google is my life". Era mia intenzione scrivere due righe in merito ad un interessante articolo proposto da IL proprio sul tema Google e la sua potenza, ma poi ho letto l’articolo di Francesco e ho deciso di collegare il tutto.

Lui ha scritto in merito alla black hour di Google, quando le sue SERP hanno iniziato a dare di matto, e il mondi intero che ci gira attorno di conseguenza è stato "traumatizzato". Io non mi sono accorto di nulla… il divano era più propizio in questo WeekEnd di pioggia e neve 🙂

L’articolo del Sole24ore puntava il dito sul sistema di controlli / censure che è alla base delle relazioni internazionali di Google. Una rete di "controlli", in modo particolare per quanto riguarda Youtube, che ogni giorno ispezionano migliaia e migliaia di video, per verificare che nessuno violi le regole di Google o possa ledere le leggi dei singoli paesi che usano Google.

[ad name=”postintra”]

Una bella discussione è nata sul blog del "collega", ma quello che propongo io oggi è una domanda aperta a tutti voi: cosa fareste se domani andando su Google.com trovaste "Siamo spiacenti ma non eroghiamo più alcun servizio". E la stessa cosa vi succedesse in tutti i servizi del network: gmail, google docs, google reader, google analytics, adsense…

A voi la parola… io nel frattempo vado a spoleverare la canna e a vedere se le munizioni sono al loro posto!

Loading Facebook Comments ...

13 pensieri su “Benvenuti nel mondo di Google

  1. Saamaya

    lasciamo perdere che, cancellando un mio account di posta, Google, mi ha pure fatto sparire il blog!!

    🙁

    Rispondi
  2. Merlinox Autore articolo

    @Saamaya: azz che fastidio… bisognerebbe anche nel mondo google iniziare a farsi backup un po’ di tutto (posta, email, feed, docs..).
    Alla fine è il pericolo di quella meravigliosa cosa che si chiama integrazione/accentramento.

    E come quando hai il telefonino che usi anche come palmare,gps,fotocamera,videocamera,scanner,rasoio.
    Fai tutto con uno strumento solo ma quando si rompe… è il blasfémiatime!

    Rispondi
  3. Merlinox Autore articolo

    @k76: facciamo che io dall’altro lato vendo le bibbite? Io la cassa dx e tu la cassa sx, così facciamo un bel sistema stereo?

    Rispondi
  4. Danx

    Spero che lascino almeno 1 mese di tempo per fare backup!!!

    @ Saamaya, scusa ma li l’errore è stato tuo! Se elimini l’account che usi anche per blogspot è ovvio che il blog poi scompare…

    Rispondi
  5. F1News

    In effetti sarebbe un problema ma sormontabile. Un primo periodo di smarrimento per alcune comodità ma alla fine si continuerebbe a vivere lo stesso.

    Rispondi
  6. Merlinox Autore articolo

    @claus: era nell’aria evidentemente, speriamo non siano premonizioni!
    @danx: e no… non vale… altrimenti che “attimo di terrore” vi proponevo.
    @saamaya: io non volevo dirtelo così brutalmente come Danx, ma ha ragione… dai sorridi lo stesso, c’è di peggio!
    @F1news: morto un Papa se ne fà un altro?

    Rispondi
  7. yuri

    se lascerebbe tutti a piedi non lo userebbe più nessuno, cioè, all’inizio si, poi i blogger/siti esclusi comincerebbero a dire che è tutta informazione pilotata e cambierebbero motore 😉

    I servizi sono comodi ma non indispensabili, io ho 5 caselle di posta gratuite, google non serve (anche per le altre cose).

    p.s.
    non spolverarla troppo la canna merlinox altrimenti poi chissà cosa scrivi alla telecom 😀

    Rispondi
  8. Merlinox Autore articolo

    @yuri: ocio ai congiuntivi che ti scambiano per dipietro 😆
    Per me google sull’email è ancora nettamente superiore, in ogni caso sarebbe un notevole danno. Chiaramente tutto si sistema… o quasi. Per quanto riguarda telecom forse le cose stanno cambiando… stanno iniziando gli scavi. Vi racconterò!

    Rispondi
  9. Pingback: [CZG] I 20 potenziali reati di Google | MrX

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *