[Barza] marocchino, terùn e veneto

Un marocchino, un meridionale e un veneziano stanno camminando per
piazza san marco quando uno dei tre inciampa in una lampada magica dalla
quale fuoriesce un genio:

‘BUONGIORNO SIGNORI, SONO QUI PER ESAUDIRE UN DESIDERIO PER OGNUNO DI VOI’

parte il marocchino:

‘IO, IO QUI IN ITALIA TUTI TRATARE MALE ME, IO NO TROVARE LAVORO, MIA
FAMILIA E MIA CAMELA MANCARE MOLTO, VOLIO TORNARE A CASA MIA’
…..PUFFFFF…… E IL MAROCCHINO SPARISCE

tocca al meridionale:

’ ANCH’IO TENGO FAMIGGHIA GIU’, NON LA VEDO DAA MORTE DU ZAPPATORE. QUI AL
NORD SI LAVORA EBBAST’….GUAGLIO’, IO ROVENGO DA U PAESE DO SOLE, VOGGHIO
TURNA’ A CA’……..PUFFFF……E IL MERIDIONALE SPARISCE

il genio si rivolge dunque al veneziano:

’ E TU? COSA VUOI CHE FACCIA PER TE?’

….e il veneziano:

’ BEH . EL MAROCHIN EL XE’ SPARìO… EL TERON ANCA . NO SO…..FAME UN
SPRISS…!!!!!

by Stefi

Loading Facebook Comments ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *