Arte Veneta

Mi chiamo Piera e anca se  abitto in campania a rente la
provincia di Vicensa, sono  modernissima e anca romantica.
O conossuto un omo molto  elegante, studiato e co la ere mossia
come i nobili, li o deto ca ero  onoratta dela sua conossensa e o
acettatto di vedere la sua  colessione di mobili anticchi nela
sua  vila.
Mi a recitatto un saco di poesie  belissime ca o pianto come una
fontana per  l’emossione.
Mi a domandatto se conosso Dante  Alicchieri, Petrarca, Foscollo e
Leoppardi e io li o deto che  abito qui da poco e no conosso
nissuni.
Nela sua vila a voluto che io  fasessi la modela parchè lui è anca
pitore e artista di valore  internassionale.
Mi sono spolliata tuta nudda e  el me ga dito che paro la Venere
del Botticello, ma li o  deto che di coniome fasso Brustolon e no
siamo parenti col  Botisello.
Poi si a spolliato anca elo e mi  a deto "adeso ti dipingo tuta" e
mi a saltato dessora.
Io no capisso un cas*o de arte,  ma par mi quelo no era el
penelo.

[received by Nicky]

Loading Facebook Comments ...

Un pensiero su “Arte Veneta

  1. raffo

    Che figata, ho sempre sognato di incontrare una ragazza che sia così semplice semplice…. e naturale!!!!

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *