Analytics: track con il nuovo metodo

Ancora molti di noi usano il vecchio codice di tracciamento di Google Analytics:

<script type="text/javascript" src=" http://www.google-analytics.com/urchin.js "></script>
<script type="text/javascript">
_uacct = "UA-xxxxxx-x"
urchinTracker();
</script>

In realtà da molti mesi è uscito un nuovo codice che secondo Google fornisce una gamma molto più ampia di informazioni al sistema, per effettuare analisi ancora più precise e mirate. Il codice è:

<script type="text/javascript">
var gaJsHost = (("https:" == document.location.protocol) ? "https://ssl." : "http://www.");
document.write(unescape("%3Cscript src='" + gaJsHost + "google-analytics.com/ga.js' type='text/javascript'%3E%3C/script%3E"));
</script>
<script type="text/javascript">
var pageTracker = _gat._getTracker("UA-xxxxxx-x");
pageTracker._trackPageview();
</script>

La difficoltà che ho incontrato io nel porting dal nuovo al vecchio codice, è quella di sostituire non solo l’installazione base, ma tutte le azioni personalizzate che tracciavo tramite urchinTracker.

Cercando un po’ in giro, aiutato anche dall’amico Maxino, ho trovato il codice per tracciare le azioni personalizzate con il nuovo codice. Bisogna cercare tra le API di tracking il metodo _trackPageview():

pageTracker._trackPageview("/home/landingPage");

Penso che non siano necessarie ulteriori informazioni. Chiaramente se volete capire bene come i nuovi oggetti javascript di tracking funzionano, dovete studiarvi le API. Auguri.

Loading Facebook Comments ...

5 pensieri su “Analytics: track con il nuovo metodo

  1. Camilo

    Infatti ho già contattato un mio amico che fa il miele, ma ha detto che ne stanno morendo un sacco in questo periodo…

    Rispondi
  2. Merlinox Autore articolo

    @Luca: sinceramente ho guardato molto poco l’oggetto “pageTracker” ma sembra veramente molto molto interessante. Appena avrò bisogno / necessità spero di riuscire a perderci un po’ di tempo.

    Rispondi
  3. Pingback: Bidvertiser vs Analitycs

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *