Aggravanti e attenuanti

E’ di questi giorni la notizia di un ragazzo che ha picchiato un coetaneo davanti  al locale. Una storia molto allarmante per vari motivi:

  • i due ragazzi non si stavano picchiano, e chi ha attaccato l’ha fatto d’improvviso
  • chi ha attaccato era un sedicente pugile
  • chi stava davanti al locale non ha mosso un dito, nè durante nè dopo

Il ragazzo picchiato è ancora in ospedale, con prognosi riservata, e gravi danni. Ancora non si è certi del recupero.

Ieri si parlava di attenuanti per il picchiatore, chiamate: alcool e cocaina. Ma sono attenuanti o aggravanti? Il fatto di essere ubriachi o fatti diventa una scusante per gesti intollerabili?

Sono padre da pochi giorni e mi domando quando in Italia si tornerà a vivere in una società civile, dove chi deve mantenere l’ordine lo fa nel rispetto delle leggi, della civiltà, della libertà e del buon senso.

Loading Facebook Comments ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *